2007-07-18


Di paste golose con condimenti freddi ce ne sono una infinità e a me piace provare sempre nuovi accostamenti così nella miriade di ritagli di ricette che ho conservato ho scovato questa ricettina che vi dirò mi ha molto soddisfatta. Nella versione originale non erano previsti i pomodorini secchi io li ho aggiunti perchè oltre al fatto che si sposano perfettamente con le olive e la ricotta conferiscono al piatto quella nota di colore essenziale a far subito estate.

Per 4 persone ci occorrono:

320 g di gnocchetti sardi

150 g di ricotta di pecora stagionata

100 g di olive piccanti

10/12 pomodori secchi sott'olio

un mazzetto di erba cipollina

olio extravergine d'oliva

sale e pepe verde

Cuociamo la pasta, sciogliamo lo zafferano con due cucchiai dell'acqua di cottura della pasta e versiamolo sugli gnocchetti mescolando bene con diamo con qualche cucchiaio d'olio e poi uniamo le olive denocciolate tagliate a filetti, i pomodorini (già lavati ed asciugati) e la ricotta (meno due cucchiaiate per la decorazione) tagliati a julienne.

Regoliamo di sale e pepe e poi dividiamo nei piatti cospargendo con la ricotta tenuta da parte e l'erba cipollina tagliata a bastoncini. Semplice, gustosa e d'effetto ideale per un pranzo o una cena estiva.
Reazioni:

Gnocchetti sardi allo zafferano

Cocò 2007-07-18 Media Voti 5,0 su: 1

5 commenti:

Cuocapercaso ha detto...

Ho giusto tutti quanti gli ingredienti!!!
bellissimo accostamento, molto rustico!
ciao alla prossima!

Grazia

CoCo ha detto...

La cosa che mi ha sorpreso è che avevo anch'io tutto già disponibile perchè in fondo sono tutti ingredienti che si conservano molto a lungo e fanno sempre parte delle nostre dispense per cui pensa che piacere improvvisare un bel piatto così ricco se capitano ospiti inattesi

Cuocapercaso ha detto...

Verissimo, un piatto che si presenta benissimo per cene per ospiti! adesso che mi ci fai pensare ho una coppia di amici che adora i pomodori secchi e la ricotta...cenetta in arrivo!! magari sai che bello servire questo bel piatto in un piatto fatto con la pasta di pane! che ne pensi?

Cuocapercaso ha detto...

Ho letto ora cio' il tuo messaggio nel mio blog, grazie!
tra l'altro.. ti invito, se ne hai voglia, di passare dal sito laricetteria.com: c'è un bel forum, come dicevo a Dolcetto non sarebbe male incontrarsi di tanto in tanto lì per chiacchierare!
baci, ciao e grazie ancora!

CoCo ha detto...

e che dire Grazia anche sela preparazione è semplice con la pasta di pane per piatto l'effetto è assicurato. Da laricetteria.com sono già passata appena ho tempo mi soffermo nel forum ciao e grazie a te

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!