2007-10-14

Mia madre si è messa in testa di festeggiare il mio trentesimo con una settimana di ritardo per cui mi sono ritrovata a festeggiare il non compleanno come Alice nel paese delle meraviglie con tanto di regali e torta.
Ma se al pranzo ha pensato la mamma la torta naturalmente spettava a me farla e così ispirandomi alla celebre merendina ho creato la Torta Fiesta goduriosa a dir poco, quasi peccaminosa, una base di pan di spagna imbevuta di liquore all'arancia farcita con uno zabaione al Cointreau (ci voleva il Curaçao ma non mi è stato possibile reperirlo) e mascarpone, coperta di cioccolato fondente.
Bè vi do la ricetta che facciamo prima.
Per il pan di Spagna:
300 g di farina
300 g di zucchero
8 uova
1/2 bustina di lievito per dolci vanigliato

Per la crema:
4 tuorli
4 cucchiai di zucchero
12 cucchiai di Cointreau (o Curaçao)
1 cucchiaino di maizena
250 g di mascarpone
2 dl di panna fresca
2 cucchiai di zucchero a velo

Per la bagna:
300 ml di acqua
4 cucchiaini di zucchero
200 ml di Cointreau (o Curaçao)

Per la copertura:
150 g cioccolato fondente al 70% di cacao
100 g di zucchero a velo
2 cucchiai di panna liquida
4-5 cucchiai di acqua

Mandarino e cedro candito per decorare


Prepariamo il pan di spagna montando a lungo le uova con lo zucchero, aggiungiamo la farina ed il lievito e cuociamo poi in una teglia da 26 cm di diametro a 180° finchè il dolce risulterà asciutto.
Intanto prepariamo uno zabaione cuocendo a bagnomaria i tuorli con lo zucchero, il liquore e la maizena, quando la crema si addensa la leviamo dal fuoco e la lasciamo intiepidire, poi aggiungiamo il mascarpone e solo quando è fredda la panna montata con lo zucchero a velo.
Per la bagna scaldiamo l'acqua con lo zucchero e poi aggiungiamo il liquore.
Quando il dolce è freddo ne ricaviamo quattro dischi, inzuppiamo ciascuno con il liquido preparato e poi farciamo ogni strato con un terzo di crema, copriamo con il quarto disco e mettiamo un poco in frigo a rassodare mentre prepariamo la glassa al cioccolato.
Sciogliamo a bagnomaria il cioccolato con la panna, aggiungiamo lo zucchero a velo e poi l'acqua mescolando finchè il composto non diventa omogeneo, liscio e denso, se occorre aggiungiamo ancora poca acqua.
Poi ricopriamo il dolce con la glassa di cioccolato, righiamo la superficie con i rebbi di una forchetta e decoriamo con mandarino (o arancia) e cedro candito.

Avevo intenzione di fare una foto anche alla singola fetta ma poichè è finita prima che ne avessi il tempo ci dobbiamo accontentare della foto che vedete sopra scattata provvidenzialmente poco dopo aver decorato la torta.


Reazioni:
Categories:

Il non compleanno e la Torta Fiesta

Cocò 2007-10-14 Media Voti 5,0 su: 1

23 commenti:

Cuocapercaso ha detto...

Cara Coco, peccato che siamo tanto lontane perchè il tuo non compleanno con questa tortina guduriosa lo avrei ben volentieri festeggiato! ;-)
Baci, buon non compleanno!
Grazia

Lory ha detto...

Bè festeggiare un non compleanno con una torta così nn è da tutti nè :-)))
Buon nn compleanno...

Lenny ha detto...

Essere festeggiata due volte e con una torta come questa: non ci resta che rinnovarti gli auguri, visto che non possiamo assaggiare la torta!!!

Roxy ha detto...

Effettivamente è molto goduriosa! Ma quante te ne inventi? Baci

Ady ha detto...

Riauguri allora CoCo, bellissima idea quella di rifesteggiare, io festeggerei ogni giorno con torta e regali.
Bellissima la tua torta mi sarebbe piaciuto vederne l'interno!
baci

elisa ha detto...

Ammappate..la torta fiestaaaaaa!!!!che buona!!E poi dai..che carina tua mamma che ti ha voluto festeggiare..spero che i regali ti siano tutti piaciuti..
Baciottoli

nightfairy ha detto...

Io festeggerei tutti i giorni con questa torta! :-p Complimenti!e buon non compleanno :)

mamma3 ha detto...

Il mio compagno per questa torta potrebbe erigerti un busto in piazza! In che città lo vuoi? Così intanto si organizza...

CoCo ha detto...

Cuocapersaso: come sarebbe piaciuto a me festeggiare anche in tua compagnia...
Lory:che si dice per il buon non compleanno? Non grazie?
Lenny: oh! del resto pare mi vogliano ricordare che purtroppo sono già 30
Lenny: mannaggia per l'assaggio non posso fare niente garzie ancora comunque
Roxy: goduriosa si e sicuramente non adatta ai bambini, sto sempre a pensarne di nuove ispirandomi qua e là
Ady: mi dispiace per l'interno somiglia un poco a quello della mia paradiso alta, chiara e con tre strati di crema, appena la rifaccio posto solo l'interno giuro
Elisa: la mia mamma è veramente speciale, i regali si belli ma soprattutto è bello avere attorno gente che ti vuol bene
Nightfairy: se festeggiamo tutti i giorni così forse però vita lunga non avremo che dici?
Mamma3: ci posso pensare due giorni per il monumento?

Mos-cerino ha detto...

beh, la potremmo definire la settimana della merendina, io ho appena fatto le girelle! Comunque complimenti, la torta sembra eccezionale e anche il blog è molto carino; appena imparo a ricavare 4 dischi dal pan di spagna ci provo...io quando mi va bene ne faccio solo 3 :-(

Mos-cerino ha detto...

a fare la torta intendo...

CoCo ha detto...

Mos-cerino: mi hai fatto sorridere con la storia dei quattrodischi di pan dispagna, guarda che anche con due soli strati di crema il dolce viene bene! Passo a vedere le tue girelle anche io le avevo fatte un pò di tempo fa

CoCo ha detto...

Mos-cerino: provo a cliccare sul tuo nick ma non mi appare un blog peccato volevo vedere le tue girelle

Mos-cerino ha detto...

hai ragione, non so perchè non funzioni,vedrò di sistemarlo, comunque in realtà il mio blog lo trovi a questo indirizzo: http://mosmonikss.spaces.live.com

nel blog di google ho fatto solo una "vetrina" di quello che c'è a questo indirizzo

Mos-cerino ha detto...

ecco adesso dovrebbe funzionare, troverai il link all'indirizzo che ti ho lasciato prima

CoCo ha detto...

mos-cerino: corro a dare un'occhiata grazie!!!

Anonimo ha detto...

Buon Non Compleanno in ritardo...

CoCò ha detto...

@Anonimo grazie gli auguri fanno sempre piacere anche con mesi di ritardo

Anonimo ha detto...

ciao, wow questa torta è proprio invitante...la voglio provare subito...è proprio bella...volevo chiedere se al posto della maizena e possibile usare qualcos'altro e in che quantità?
sarebbe meglio il curacao o il cointreau??
grazie e complimenti

CoCò ha detto...

@Anonimo grazie per i complimenti per la crema puoi omettere tranquillamente la maizena, si addensa comunque occorre qualche minuto in più, per il liquore veramente a tua scelta io ho usato Cointreau e il risultato era ottimo.

Anonimo ha detto...

ok , ma per il pan di spagna si usano solo i tuorli?? e gli albumi no? e poi di che dimensione è la tortiera adatta per la ricetta??

CoCò ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
CoCò ha detto...

@Anonimo devo chiederti scusa per il pan di spagna si usa tutto l'uovo, ho sbaglaiato a scrivere tuorli invece che uova vado a correggere subito, la tortiera va bene da 26 cm come dico nella ricetta, se hai altre domande fai pure

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!