2012-05-17

Vassoio e tovagliolo collezione Opera prima di Wald
Permangono i miei problemi di dominio, in realtà hanno rapito il mio dominio e mi hanno chiesto pure il riscatto, adesso vediamo cosa si può fare intanto vi ricordo che è possibile continuare a leggere il mio blog collegandosi a   http://saleepepequantobasta.blogspot.it/ . A parte ciò la mia voglia di cucinare e di parlarvi di cibo resta immutata ed oggi vi faccio conoscere un pane da colazione, il pane al miele ideale anche per le merende dei piccini. Io ho utilizzato il miele di arancio Rigoni di Asiago, una vera bontà naturale che ha dato un profumo speciale al dolce.
Ingredienti:
350 g di farina macinata a pietra*
1 bustina di lievito per dolci
1 cucchiaino di bicarbonato
300 g di miele
250 ml di latte acidulato con due cucchiai di succo di limone
1 uovo grande leggermente sbattuto
2 cucchiai di olio d'oliva
1 cucchiaino di sale
Mescolare la farina con il lievito, il bicarbonato e il sale. Sbattere a parte l'uovo con il latte acido, il miele e l'olio. Versate il composto sulla farina e mescolate brevemente per amalgamare. Versate nello stampo da plumcake (di 23x11) e infornate a 180° finché risulterà dorato e cotto internamente alla prova stecchino.
*Per la realizzazione della ricetta ho utilizzato la farina PETRA5 di Molino Quaglia
Reazioni:

Pane al miele

Cocò 2012-05-17 Media Voti 5,0 su: 1

0 commenti:

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!