2014-03-14

Lo yogurt colato ha sempre più seguaci. In mancanza di un prodotto che potesse soddisfare le mie aspettative, io mi ero organizzata colando lo yogurt con un colino a maglia stretta, in modo da farlo risultare più denso. In realtà la cosa è davvero noiosa, per cui ho accolto con gioia e sollievo l'arrivo di  Danio snack di Danone, denso al punto giusto, ma anche cremoso e vellutato, leggero, con alto contenuto di proteine e basso contenuto di grassi. DANIO viene prodotto mediante colatura del siero e per farlo così buono  viene utilizzato un quantitativo doppio di latte rispetto agli yogurt tradizionali.

Avete presente la pubblicità con quel simpaticone di Famelik, il noioso e rumoroso senso di fame che in ogni modo cerca di molestare la signorina durante le ore di lavoro? Si tutti abbiamo riso, ma Famelik non ha più scampo con Danio Snack. Certo il personaggio simpatico, ma cattivo, ha suscitato interesse e le sue avventure si sono moltiplicate; provate a dare un'occhiata alla pagina Facebook a lui dedicata.
(inserire video)
Più che per uno snack mi piace gustare  Danone DANIO a colazione, perché mi piace giocare d'anticipo, acquisire energia fin dal mattino e non sentire fame durante le ore di lavoro. Il Danio Snack nei gusti alla frutta, fragola, pesca o mirtillo è ottimo, ma bianco lo adoro, specie con l'aggiunta di queste palline di pasta sablé al cacao e burro di mandorle preparate in casa. L'idea l'ho presa da Laura, ma l'ho adattata alle mie esigenze, utilizzando i prodotti che avevo disponibili.
Palline sablè con cacao e burro di mandorle

Ingredienti:

300 g di farina 00 con 4 cucchiai di cacao in polvere
75 g di fecola di patate
115 g di zucchero a velo 
un pizzico di sale
125 g di burro

100 g di burro di mandorle (o mandorle frullate finemente fino a farle diventare pasta)

1 albume
Setacciare insieme la farina, la fecola, il cacao, lo zucchero e il sale. Miscelare bene ed amalgamare il burro a temperatura ambiente e il burro di mandorle ottenendo delle briciole fini, poi aggiungere l'albume e lavorare velocemente l'impasto.  Forare delle polpettine ed adagiarle in teglia foderata di carta forno. Cuocere a 160° per 10-15 minuti, muovendo ogni tanto la teglia. Gustare con latte o yogurt a piacere.

Reazioni:

Danio Snack

Cocò 2014-03-14 Media Voti 5,0 su: 1

4 commenti:

Mirtilla ha detto...

meravigliose le praline :)

Antro Alchimista ha detto...

Anche io ho fatto i CocoPops, la ma tua ricetta la voglio provare. Il burro di mandorle mi intriga tanto. Dove posso trovarlo?

CoCò ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
CoCò ha detto...

Mirtilla sono biscottini ma buonissimi da sgranocchiare anche daventi alla tv, guarda anche la versione di Laura
Laura ma io ti ho citata se leggi il testo scusami per la mancanza di link il burro di mandorle io l'ho trovato su http://www.cibocrudo.com/
Grazie per il commento

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!