2007-03-08


Premetto che la ricetta di oggi non è mia, l'ho trovata su Cucina Italiana di Febbraio e l'ho realizzata come dicevano loro però poi, contenta del risultato ma non contenta di non aver messo lo zampino nella ricetta, ho fatto qualche variante realizzando con la stessa base i miei fiocchetti allo zucchero grezzo.


Per le Focaccine all'ananas dobbiamo impastare 250 g di farna 00 con 125 g di latte tiepido nel quale avremo sciolto 8 g di lievito di birra fresco (1/3 del classico cubetto), un pizzico di sale, 20 g di zucchero, 40 g di burro morbido e due tuorli.


Formato l'impasto lo lasciamo a lievitare coperto e lontano dalle correnti d'aria finchè sarà raddoppiato, io lo lascio lì anche 3-4 ore tanto c'è poco lievito e non succede nulla. Trascorso il tempo necessario rimpastiamo di nuovo e formiamo col composto dodici palline che lasciamo di nuovo a lievitare.


A questo punto prendiamo 12 fette di ananas (nella ricetta dicevano fresco ma io ho utilizzato quello sciroppato che per i dolci mi piace di più ed è più semplice da utilizzare). e le caramelliamo in una padella cosparsa di zucchero semolato.


Fatto ciò, appiattiamo le palline fino a farle diventare delle dimensioni dell'ananas o poco più grandi, le pennelliamo con 20 g di burro fuso e vi appoggiamo sopra ciascuna una fetta di ananas. nel foro centrale mettiamo un poco di zucchero grezzo e poi le facciamo riposare circa mezz'ora prima di infornarle a 180° per circa 25 minuti o meglio fino a quando il colore ci dirà che sono pronte. Il mio risultato lo vedete in foto ma se volete un risultato migliore guardate la rivista che vi ho indicato.

Reazioni:

Focaccine all'ananas

Cocò 2007-03-08 Media Voti 5,0 su: 1

3 commenti:

marinella ha detto...

Belle queste focaccine! sembrano deliziose e presentano benissimo.
Credo anch'io che l'ananas in scatola sia più indicato, rimane più rifinito.
a presto
Marinella

Francesca ha detto...

sono bellissime!! complimenti

CoCo ha detto...

Grazie Francesca sono anche buone t'assicuro

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!