2007-03-15

Questa ricetta l’avevo trovata su un’opera a fascicoli della De Agostini Te & Tisane, dove la si indicava come preparazione da gustare all’ora del Te.
Per molto tempo non ci ho fatto caso, l’anno scorso ho deciso di provarla, perché nella mia zona si usa molto la marmellata di arance, in quanto abbiamo distese immense di agrumi, ma per me ha un gusto troppo intenso, ed infatti se non voglio rovinarmi la giornata a colazione non devo proprio mangiarla.
Non così invece per questa marmellata, che trovo deliziosa, per il sentore di arance ingentilito dal connubio con le mele ed esaltato dalla presenza dalle scorzette d’arancia.
Ne ho già parlato nella ricetta delle mie Crepes alla fiamma dove la utilizzo con molto successo.
Passiamo alla preparazione della Marmellata di arance e mele. Vi do le dosi base anche se io raddoppio e spesso triplico le dosi.
Ci occorrono 500 g di arance bionde, 500 g di mele tipo Golden e 800 g di zucchero.
Dopo aver lavato ed asciugato le arance peliamole con un pelapatate ricavandone solo la parte arancio che metteremo a bollire in una casseruola coperte d’acqua per circa mezz’ora. Quando saranno pronte le tagliamo a listarelle sottili.
Intanto spremiamo le arance e teniamo il succo da parte.
Prepariamo uno sciroppo facendo bollire a fuoco basso lo zucchero con 9 dl di acqua.
A metà dello sciroppo aggiungiamo le scorrette ed il succo di arancia e poniamo a cuocere per una ventina di minuti, mescolando spesso.
All’altra parte di sciroppo invece aggiungiamo le mele sbucciate e tagliate a fettine sottili, cuociamo per circa mezz’ora poi aggiungiamo lo sciroppo d’arancia e continuiamo la cottura finché la marmellata risulterà della giusta consistenza.
Per controllare se è pronta e per la conservazione vi rimando ai consigli dati nella preparazione della Marmellata di liquirizia.
Reazioni:
Categories:

Marmellata di arance e mele

Cocò 2007-03-15 Media Voti 5,0 su: 1

5 commenti:

marinella ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
marinella ha detto...

Ciao, non ho completato la raccolta ma ne ho presi parecchi di quei fascicoli.
Anch'io uso le arance di Sicilia, mi arrivano in cassette e sono strepitose(faccio parte di un gruppo di acquisto).
Proverò a farla anche con le mele, a presto.

Anonimo ha detto...

Cara Marinella se ti interessa provare delle arance particolari mettiti in contatto con me, rispondendomi qui. Saluti.

CoCo ha detto...

Marinella in quella raccolta secondo me ci sono tanti spunti affascinanti e poi questa marmellata t'assicutro che è proprio da provare

Anonimo ha detto...

LLLLLLLLLL

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!