2007-03-01


Lo strudel non è sicuramente un dolce tipico della mia zona ma dato che mi piace sperimentare ho imparato a fare (che i trentini non me ne vogliano per questa affermazione) una buona pasta strudel che mi diverto a farcire nei modi più disparati.

Questa volta ho utilizzato un classico degli accostamenti: le pere col cioccolato.

Iniziamo preparando la pasta strudel: impastiamo insieme 150 g di farina 00 con 50 g di burro morbido a tocchetti, un uovo intero, due cucchiai d'acqua e un pizzico di sale.
Quando otteniamo una bella palla elastica la poniamo a riposare coperta da una pentola calda per circa mezz'ora.
Per il ripieno: sbucciamo quattro pere mature e riduciamole a pezzetti, mettiamole in un padellino con una noce di burro, due cucchiai di zucchero di canna e quattro cucchiaiate di mandorle a lamelle, rosoliamole a fuoco vivace fin quanto il liquido non si sarà assorbito e poi bagnamole con un bicchierino di rum bianco. Infiammiamo e quando la fiamma si spegne togliamo dal fuoco.
Per far si che resti asciutto, aggiungiamo al composto due fette biscottate macinate finemente e 150 g di gocce di cioccolato fondente. Amalgamiamo tutto e dopo aver steso la pasta strudel in una sfoglia sottile versiamo sopra il ripieno e richiudiamo "a strudel" appunto.
Spennelliamo la superficie con acqua e cospargiamo di zucchero di canna.
Cuociamo in forno già caldo a 180° finchè lo strudel non si dora.
E' delizioso come fine pasto invernale o anche come accompagnamento al te del pomeriggio.
Ah! La foto rappresenta solo una fetta perchè fin quando ho preso la macchina per fotografarlo mezzo dolce era già sparito.

Reazioni:
Categories:

Strudel Pere e Cioccolato

Cocò 2007-03-01 Media Voti 5,0 su: 1

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Complimenti veramente per il dolce strudel al cioccolato!
Oggi ho fatto una sorpresa a mio marito, mi diceva sempre che non ero brava in cucina, ora seguendo i tuoi consigli sono riuscita a preparare qlcs di veramente Buono Grazie 1000!

Alessandra

CoCo ha detto...

Grazie a te ciao

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!