2007-05-11



Avete già capito che le cose piccole mi piacciono particolarmente, le porzioncine già pronte, gli stuzzichini per antipasto o per aperitivo che non richiedono l’uso del coltello e risultano già a vederli molto garbati.
Così ho preparato questi Mini-cake ai pistacchi che sono buoni da soli ma non vi dico farciti con caprino fresco oppure con una fettina di prosciutto.

Per 10 mini-cake ci occorrono:
2 uova
60 ml di panna
60 ml di olio extravergine d’oliva
½ bustina di lievito istantaneo per torte salate
50 g di pecorino romano grattugiato
150 g di farina
un poco di sale
una manciata di pistacchi sgusciati e tritati.

Impastiamo prima le uova con la panna, l’olio, il sale ed il pecorino, aggiungiamo la farina setacciata col lievito e quando il composto risulterà omogeneo lo distribuiamo in dieci stampini ovali (vanno benissimo anche quelli di carta usa e getta).

Su ognuno distribuiamo un poco di pistacchi ed inforniamo finchè saranno dorati, circa 15 minuti.
Reazioni:

Mini-cake ai pistacchi

Cocò 2007-05-11 Media Voti 5,0 su: 1

3 commenti:

Giovanna ha detto...

che buoni coco, con le mie palline di ricotta farebbero un bel antipasto completo!

CoCo ha detto...

eh si Giovanna un ottimo inizio cena

chiara ha detto...

mhmhm...devono essere deliziosi!

Grazie per avermi aggiunta fra i blog amici...anche io l'ho appena fatto!

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!