2007-05-24


Innanzitutto non chiedetemi chi è Gioconda, la ricetta come preannunciato nel post di lunedì non è mia ma di Antonella Clerici e Anna Moroni è un modo semplice e molto gustoso di preparare il pollo per cui l’ho fatta mia e la utilizzo per pic-nic e simili, dato che il pollo così cucinato sembra fatto apposta per essere consumato in compagnia e poi, romanticismi a parte, la preparazione è comoda perché viene effettuata in due tempi.


Trascrivo la ricetta così com’è sul libro, che vi potete sempre comprare – Oggi cucini tu -, anche perchè è molto bellino difetto a parte: non ha foto e questa forse è una piccola pecca per i libri di cucina – Artusi escluso perché data la grandezza di chi l’ha scritto e di com’è scritto il confronto non regge proprio - comunque chiacchiere a parte ecco la ricetta:

Le dosi sono per 4:

1 Kg di pollo
1 limone
2 spicchi d’aglio
2 cucchiai di prezzemolo tritato
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
3 cucchiai di pangrattato
2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
Sale q.b.

Togliere il grasso e la pelle al pollo, marinare con il succo del limone, l’olio, l’aglio, il prezzemolo e il parmigiano.
Lasciare riposare per una notte.
Passare nel pangrattato e disporre in una teglia.
Irrorare con un goccio di olio e cuocere in forno a 180° C per un’ora circa.

Accompagnatelo come volete sta bene con tutto, io domenica l’ho servito con un’insalata di zucchine, leggermente scottate condite con una vinaigrette di olio extravergine d’oliva aceto balsamico, sale e mentuccia fresca.
Non male direi.
Reazioni:
Categories:

Pollo saporito all’americana di Gioconda

Cocò 2007-05-24 Media Voti 5,0 su: 1

1 commenti:

Francesca ha detto...

molto invitante questa marinatura del pollo.

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!