2007-07-23



Con questa canicola seppure la voglia di cucinare per quanto mi riguarda resta immutata, ciò che latita è proprio la voglia di mangiare cose troppo elaborate, per cui le insalate e la frutta la fanno da padrone sulla nostre tavole estive.

Insalata non significa però piatto scialbo da dieta ed allora via alla fantasia ed ecco la mia interpretazione dell' Insalata di pollo al pompelmo di Annalisa Barbagli apparsa sul numero di giugno di Gambero Rosso nella sezione cucina di casa.

Ingredienti per 4 persone:

400 g circa di fettine di petto di pollo

1 avocado

1 pompelmo rosa

150 g di insalatine da taglio (nel mio caso valeriana che mi piace troppo)

3 cucchiai d’olio extravergine d’oliva

aceto balsamico

vino bianco

salvia

sale rosa e pepe nero

Una volta lavata ed asciugata la carne la rosoliamo in padella con un filo d'olio, insaporiamo con sale e pepe e sfumiamo con un poco di vino.

Lasciamo raffreddare la carne e poi tagliamolaa fettine sottili.

Peliamo a vivo il pompelmo e con un coltelliino portate a vivo gli spicchi. Sbucciamo l’avocado e tagliamolo a dadi. Laviamo ed asciughiamo le insalatine e allarghiamole in un piatto da portata. Disponiamo su un piatto la portata prima le insalatine sopra in orfine casuale il pompelmo e l'avocado ed al centro le fettine di pollo a raggiera come in foto.

Preparate un'emulsione con due cucchiai d’olio, uno di aceto balsamico, sale e pepe.

Distribuiamola sull’insalata e mescoliamo solo dopo averla portata in tavola.



Reazioni:
Categories:

Insalata di pollo al pompelmo

Cocò 2007-07-23 Media Voti 5,0 su: 1

8 commenti:

Roxy ha detto...

Davvero ottima...bella fresca e proprio adatta anche al caldo torrido di Milano....Brava!! Baci

Dolcetto ha detto...

Mmmm buono, io di solito lo faccio al limone, ma al pompelmo non avevo proprio bensato... buona idea!

Ady ha detto...

Sai Cococ nella dieta che sto facendo attualmente c'è proprio il pollo abbinata sia al pompelmo sia alla valeriana, secondo il mio nutrizionista è un abbinamento ottimo e salutare per un pranzo estivo da concludere con due belle fette di ananas.
Brava complimenti per la ricercatezza degli abbinamenti, toglimi una curiosità.la valeriana è anche chaimata songino o quest'ultimo è tutta un'altra cosa'
Grazie

Giovanna ha detto...

ma che bella insalata!!! piatti leggeri e per niente noiosi!! ecco l'estate

CoCo ha detto...

Roxy: il caldo di Milano? Ieri qui uscendo fuori sembrava di entrare in un forno, avevo pure pensato di fare due meringhe e metterle a cuocere al sole
Dolcetto: il pollo al limone è un classico che piace anche a me, questa è una versione ancora più estiva
Ady: hai visto un poco che abbiamo dimostrato che le diete seppure corrette possono non essere scialbe e noiose. Songino e valeriana o valerianella mi pare siano la medesima cosa da non confondere con la valeriana officinalis (quella che prendiamo in gocce per dormire)
giovanna: quel che dicevo ad Ady le insalate così belle colorate ti fanno venir voglia di mangiare leggero

Anonimo ha detto...

Che dire , Coco: BRAVA, BRAVA!!
Riesci sempre a stupirmi!
E ancora complimenti per la fantastica Sacher di Domenica (nonostante la Canicola!!)

Baci

Lenny ha detto...

Ci voleva proprio una ricetta fresca e nutriente. hai colto nel segno. Ciao Lenny

CoCo ha detto...

Dò: grazie cara i tuoi commenti mi riempiono sempre di gioia l'insalata ti consiglio di provarla
Lenny: inserirò presto un'altra fresca preparazione sempre per dimostrare che si può mangiare bene anche in leggerezza

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!