2007-10-23

La scoperta stavolta non l'ho fatta navigando, sfogliavo Vie del Gusto di Settembre e mi sono soffermata alla pagina di Chiara Corridori "Letti per voi" attratta dalla copertina di un librino grigio e verde che riproduceva esattamente quello che vedete sopra.
Leggo il trafiletto e scopro di aver ignorato quasi imperdonabilmente l'esistenza di una associazione culturale a nome Locali storici d'Italia che porta avanti da ben 31 anni la valorizzazione dei più antichi e prestigiosi locali storici d'Italia in favore del turismo culturale. Scopro per di più che la guida nella quale sono raccolti più di duecento tra caffè, ristoranti, alberghi e anche botteghe che hanno segnato la storia d'Italia si può richiedere gratuitamente telefonando o inviando una mail all'associazione.
Non ho perso l'occasione naturalmente ed appena avuto il libro tra le mani mi sono resa conto di aver ricevuto uno splendido regalo perchè nelle sue 232 pagine si respira il fascino del buongusto e della tradizione storica italiana, leggendo chi ha varcato questa o quella soglia che forse già inconsapevolmente abbiamo più volte oltrepassato si prova un brivido di emozione.
Scoprire che quasi in ogni città d'Italia abbiamo un patrimonio di storia e di cultura così ricco ma allo stesso tempo così facilmente accessibile mi ha entusiasmata al punto tale da decidere di parlarvene.
Ringrazio il Direttore dell'Associazione l'Ing. Guagnini che così gentilmente e celermente me ne ha spedita copia e vi ricordo che la guida è anche on line http://www.localistorici.it/, ma se come me non resistete al fascino del cartaceo richiedetela pure.
Sono degni di nota anche i disegni di Gianni Renna che accompagnano la descrizione di ogni locale e che potete ammirare anche sul sito segnalato.
Reazioni:
Categories:

Locali Storici d'Italia

Cocò 2007-10-23 Media Voti 5,0 su: 1

12 commenti:

elisa ha detto...

..molto interessante..
Scusa l'assenza degli ultimi giorni..mi sono persa quelle meraviglie di cassatine e le coppette di pompelmo rosa..che brava Coco..la tua cucina è sempre più raffianata!

CoCo ha detto...

Elisa: sono contenta che tu abbia trovato interessante l'articolo,grazie per i complimenti e torna quando vuoi

Aiuolik ha detto...

Lettura interessante...Chissà che si dice dei locali delle mie parti!

Ciao,
Aiuolik

CoCo ha detto...

Aiuolik: di Cagliari mi pare non ci sia nulla puoi controllare sul sito comunque

Anonimo ha detto...

errori grammature sbagliate allegria? kucinare non è improvvisazione. in ogni ricetta che proponi presenti marke e sponsor. non male per uno spazio blog o shopping center. komplimenti.

Cuocapercaso ha detto...

Anche io non conoscevo questo libricino, ma rimedio subito documentandomi!
ciao
Grazia

nightfairy ha detto...

Interessantissimo, grazie per la segnalazione!

adina ha detto...

interessantissimo coco!! ho sbirciato milano e c'è un ristorantino che ho provato una volta e dove non sono più tornata! mi sa che rimedierò, avevo mangiato le migliori tagliatelle ai funghi della mia vita (Berti). grazie!

lenny ha detto...

Molto interessante: la frequentazione dei blog ci apre a nuove conoscenze. Ti ho citata: se vuoi puoi fare una capatina da me. Ciao

CoCo ha detto...

Anonimo: che dire di te mi pare ti commenti da solo/a col tuo modo di scrivere, tuttavia siccome sono troppo buona mi piace lo stesso darti risposta. Innanzitutto mi pare di capire che secondo il tuo "autorevole" anonimo parere ci sono degli errori nelle dosi delle mie ricette, mi fa piacere comunque che hai provato a realizzarle visto che ti sei accorto/a degli errori, se saresti così gentile da segnalarli sarei felice di correggere.
Poi per quanto riguarda la "pubblicità" purtroppo fino ad ora nessuno mi ha chiesto di fargliene qualora qualcuno dovesse chiedermelo sarei lieta di farlo se il prodotto merita.
In ultimo la guida di cui parlo è gratis per tutti quindi se la vuoi richiedere magari scrivi pure tu un pezzo dedicato sarebbe simpatico con tutte quelle strane k che utilizzi, nessuno ti insegnato che nell'alfabeto c'è una lettera che si chiama "c"?

CoCo ha detto...

Cuocapercaso: lo devi assolutamente avere tanto più che a Torino ci sono diversi locali segnalati
Nightfairy: poi mi dici come lo trovi
Adina: di quale locale parli? sono molto curiosa

CoCo ha detto...

Lenny: sono stata via tutto ieri ho appena visto il tuo gelato mi fa piacere che la mia esperienza ti abbia fatto da motore. Ciao cara

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!