2007-12-18

Tra dolci e dolcini in questo ultimo periodo ho smarrito veramente la bussola non rendendomi conto che le imminenti feste non sono fatte di soli dolci ma, ahime!, di pranzi completi in cui si ha voglia tra l'altro di dare il meglio di sè proponendo qualcosa di insolito che sia tuttavia di facile esecuzione, considerando che un pranzo festivo si compone di più portate ed i commensali sono sempre in numero maggiore rispetto al solito. Una ricetta che a mio parere fa al caso è il polpettone sempre attuale e spesso amato anche dai bimbi ma per evitare di portarlo in tavola nella consueta veste possiamo "vestirlo a festa" avvolgendolo in una crosta di pane ai cereali. Per il ripieno ho optato (sempre causa ospiti non onnivori) per semplice prosciutto cotto e provola dolce, ciò non toglie che possiamo personalizzare il ripieno come più ci piace adattandolo alle esigenze del caso.
Ingredienti per 6-8 persone:
½ kg di carne macinata mista di maiale e vitello
2 uova
4 cucchiai di Parmigiano grattugiato
2 cucchiai di pangrattato
1/4 di cipolla
1 noce di burro
Prezzemolo
Sale e pepe q.b.
Olio extravergine d'oliva
Provolone dolce
Prosciutto cotto
1/2 kg di farina autolievitante per pane ai cereali
In una ciotola amalgamiamo bene le carni, le uova, il parmigiano, il pangrattato, la cipolla tagliata sottilmente e soffritta nel burro ed una manciata di prezzemolo tritato, saliamo e pepiamo, poi stendiamo il composto formando un rettangolo su un foglio di pellicola diponiamo nella zona centrale qualche fetta di prosciutto cotto e dei pezzi di provola avvolgiamo la carne intorno al ripieno in modo da coprirlo del tutto, poi avvolgiamolo nella pellicola e lessiamo in acqua bollente per circa 20-25 minuti.
Intanto impastiamo il pane aggiungendo alla farina l'acqua nella giusta quantità da ottenere un bell'impasto di pane che porremo a lievitare al caldo, quando l'impasto sarà raddopiiato lo stendiamo con le mani così come abbiamo fatto con la carne macinata e vi posizioniamo al centro il polpettone dopo aver eliminato la pellicola ed averlo rosolato a fuoco vicace con un filo d'olio. Sigilliamo il polpattone nell'impasto da pane e poniamolo in una teglia da muffin. Dopo averlo lasciato riposare un'altra mezz'ora lo inforniamo a forno ben caldo con la solita ciotola d'acqua posta sul fondo per mantenere l'umidità. Quando il pane si dora il polpettone è pronto per essere portato in tavola, accompaganto magari da un soffice purè di verdure.
Reazioni:
Categories:

Polpettone in crosta di pane ai cereali

Cocò 2007-12-18 Media Voti 5,0 su: 1

20 commenti:

Tatiana ha detto...

Wowwwwwwww questo te lo scopiazzo subito... primo ho della macinata da far fuori secondo me gusta moltissimo l'idea di ciccia e companatico! :))

CoCò ha detto...

@Tatiana è carino perchè da chiuso sembra un semplice pane e poi vien fuori la sorpresa

mamma3 ha detto...

Infatti hai ragione, a casa mia il polpettone verrebbe mangiato non dico tutti i giorni ma quasi, solo che ogni tanto va rivisitato, e questo mi sembra un modo originale e intrigante, soprattutto per i bimbi! Elga

CoCò ha detto...

@Elga Infatti stavo già pensando alla versione monoporzione polpette nel pane sarebbero carine secondo me

Roxy ha detto...

Bella quest'idea del polpettone nel pane.....dev'essere gustosissimo! Baci

adina ha detto...

molto simpatico questo polpettone! spesso mi chiedevo come avvolgere quelle carni in crosta che si vedono in giro, ed ecco qui, trovata soluzione!! :-)

nightfairy ha detto...

Ricetta strepitosa, complimenti!io faccio una cosa simile con la baguette, ma é più un aperitivo, viste le dimensioni!

Dolcezza ha detto...

che spettacolo coco'!! questo polpettone mi piace proprio!! Ci voglio provare anche io!!

CoCò ha detto...

@Roxy è molto gustoso sia caldo che freddo
@Adina io faccio pure il cotechino in crosta di brisè, prima lo cucino e poi tolto l'involucro lo avvolgo nella pasta e lo faccio dorare in forno ottimo veramente
@Nightfairy cosa metti nella baguette? bisogna organizzarsi per queste feste che con tanto lavoro non mi resta il tempo per nulla purtroppo

CoCò ha detto...

@Dolcezza è veramente facile e poi non mi sono complicata la vita con strani impasti di pane ho preso la miscela ai cereali e via

La maga delle spezie ha detto...

Che meravigliaaaaaa!
Devo assolutamente provare a farlo!
Appena mi passa la febbre ci provo!
Ciao!

Dolcetto ha detto...

Davvero un'ottima idea CoCò! Sicuramente apprezzato da tutti i commensali...

CoCò ha detto...

@La maga delle spezie ti auguro di guarire al più presto per preparare tanti buoni manicaretti per le feste
@Dolcetto Apprezzato come ho detto soprattutto dai bambini

elisa ha detto...

Hai ragione!Con quello che si vede per i blog, tra cui il mio, sembra che a Natale si mangino solo dolci..questa idea del polpettone rivestito è fenomenale.Da copiare!

CoCò ha detto...

@Elisa diciamo che in questo periodo ci siamo fatti prendere quasi tutti dalla biscottite ma che vuoi fare è Natale

elisabetta ha detto...

Mi piace tanto il polpettone, così ancora di più!

Ady ha detto...

Complimenti davvero Cocò, un piatto interessante da rifare, grazie e bravissima come sempre!

Chef Vellino ha detto...

Bellissimo questo polpettona,vien l'acqualina in bocca solo a guardarlo

lenny ha detto...

E' una pietanza sana che mixa sapientemente dei buoni sapori, adatta per adulti e piccini: complimenti

CoCò ha detto...

@Elisabetta con questo post ho capito che in molti non disdegnamo il polpettone
@Ady grazie come sempre cortese
@Chef Vellino ma dai l'acquolina in bocca viene a guardare le tue preparazioni!
@Lenny sei diventata particolarmente saggia nei commenti cosa ti è successo?Comunque grazie ed aspetto una tua mail

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!