2008-03-21

Bè sicuramente molti saranno in partenza per le vacanze di Pasqua ed a loro non posso che augurare buon divertimento. Per chi resta invece a casa, magari con l'intenzione di riposarsi un poco approfittando della festa, lascio questa ricettina per la colazione di domenica.
Un classico il croissant sfogliato, se decidete di prepararli dimenticatevi il gusto (si fa per dire) di quelli che si trovano al bar pieni di grassi idrogenati e chissà quali altre schifezze, questi sono i veri cornetti di pasta brioche sfogliata, quelli che quando li infornate il profumo del lievito e del burro si spande per tutta casa.
Croissants sfogliati
300 g di farina 00
120 g di farina manitoba
15 g di lievito di birra
80 g di zucchero
30 g di miele
50 g di burro
150 g di uova (circa 3)
80 g di latte
1 pizzico di sale
e poi
250 g di burro
granella di zucchero
1 uovo e latte per spennellare
crema o confettura a piacere
Consiglio di preparare l'impasto la sera prima e di lasciarlo poi la notte in frigo dove la lievitazione continuerà con lentezza.
Poniamo la farina in una ciotola con lo zucchero e il miele, il burro morbido a tocchetti ed un pizzico di sale, aggiungiamo il lievito sciolto nel latte tiepido e poi le uova leggermente sbattute. Lavoriamo a lungo l'impasto anche 15-20 minuti se non disponiamo di una impastatrice, poi lasciamolo lievitare nella ciotola per 1-2 ore. Una volta lievitato mettiamo la ciotola in frigo dove continuerà lentamente a lievitare, il mattino dopo prendiamo l'impasto e lo versiamo su un piano infarinato, sgonfiandolo bene coi pugni chiusi, stendiamolo col matterello in un rettangolo e poniamo al centro il burro (come per la pasta sfoglia), pripieghimo i due lembi di pasta verso il centro e stendiamo di nuovo col matterello, poi pieghiamo in quattro e stendiamo di nuovo, poi di nuovo in tre. Tra una piegatura e l'altra lasciamo riposare un poco l'impasto in luogo fresco. Una volta ottenuto un bel rettangolo abbastanza sottile, ne ricaviamo dei triangoli che arrotoleremo su se stessi, dalla base, nella quale praticheremo un taglietto per favorire la classiva piega a cornetto, verso la punta. Pennelliamo la superficie con latte e uovo e poi cospargiamo di granella di zucchero (o di zucchero di canna semolato). Se li volgiamo farcire posizioniamo sui triangoli prima di arrotolarli un cucchiaino di farcia a piacere e poi procediamo allo stesso modo. Una volta formati i cornetti li disponiamo in teglia e li lasciamo lievitare altre tre ore prima di infornarli in forno caldissimo, al fondo del quale posizioneremo una ciotola d'acqua per mantenere l'umidità.
Una volta lievitati, si possono congelare per essere cotti solo al momento dell'utilizzo, volendo anche da cotti di possono congelare io l'ho fatto ed il risultato è buono anche in seguito.
Reazioni:

Croissants sfogliati

Cocò 2008-03-21 Media Voti 5,0 su: 1

26 commenti:

Daniela ha detto...

Auguri di buona Pasqua...
baci

dolcienonsolo ha detto...

Li conosco bene...anch'io li faccio!
fare i cornetti in casa dà grande soddisfazione...

alessia ha detto...

Cocò ma sei bravissima sembrano finti tanto che sono belli!!! ne immagini la leggerezza e la morbidezza!!! Complimenti io passavo per gli auguri ma rubo anche un croissant e soprattutto la ricetta!!!! Augurissimi di cuore baci Alessia

CoCò ha detto...

@Daniela Auguri di Buona Pasqua anche a te cara
@Dolcienonsolo bè sicuramente tu non avevi bisogno della mia ricetta
@Alessia sono veramente morbidi e leggeri se li prepari fammi sapere il risultato, baci

fiordisale ha detto...

devo proprio provare a farle, sai?
auguri mia cara, ti auguro una serena festa di vero cuore

CoCò ha detto...

@Fiordisale grazie cara augurissimi anche a te, ma dimmi i croissants non li hai mai fatti?

Dolcienonsolo ha detto...

Coco, a me piace provare anche le ricette degli altri...non volevo certo essere scortese non fa parte del mio carattere, se ho lasciato intendere questo, ti chiedo scusa!

unika ha detto...

che delizia questi cornetti
Annamaria

sciopina ha detto...

sento il profumo del lievito e del burro...
buona pasqua
sciopina

Anicestellato... ha detto...

mmmmmmmmmmmm che bontà!!
tantissimi auguri di buona pasqua!!

Chef Vellino ha detto...

Brava Coco sempre e solo burro nei croissant,verranno un pò meno sfogliati ma il gusto e la salute ci guadagnano di sicuro.
Tanti cari auguri di buona Pasqua.

Dolceviola ha detto...

Sono bellissimi questi croissant!!!
Tanti Auguri di Buona Pasqua!!

unika ha detto...

ti lascio gli auguri per una buona Pasqua....un bacio..
Annamaria

Viviana ha detto...

la eprfezione la mattina di Pasqua??? svegliarsi col profumin odei tuoi croissantes!!!
augurisssssimiiii

sweetcook ha detto...

Questa ricetta me la segno e la provo di sicuro, vuoi mettere la soddisfazione di farli in casa? E soprattutto di mangiare sano? Grazie per la ricettina e buona pasqua:-)

Nenos ha detto...

See here or here

Pia Sorrentino ha detto...

Questa ricetta dei croissant è uno di quegli esperimenti che avrei sempre voluto fare, ma mi sono sempre scoraggiata per i tempi e per la lunga lavorazione.
Però sono così invitanti che una prova la si può pure fare, soprattutto se mi dici che poi si possono congelare tranquillamente. Un bel pò di fatica, ma almeno il risultato lo si può godere per un bel pò.

Tatiana ha detto...

Buona pasquetta :)))

Pasta Garofalo ha detto...

Ciao!
Ho letto i tuoi post e visto che sei un'intenditrice della buona cucina, sono sicuro che già conoscerai Pasta Garofalo. Per questo mi limito a comunicarti che Pasta Garofalo ha firmato col proprio brand il prossimo film di Sergio Rubini, Colpo d'occhio. Non indugio oltre e ti invito a visitare il nuovo spazio web aperto direttamente sul sito di Pasta Garofalo, dove potrai fruire gratuitamente dei contenuti inediti della pellicola. Questo è il link: www.pastagarofalo.it/colpo.html

Saluti e buone mangiate!!!

Silvia ha detto...

Buonissimi si sente il profuno da qui :-)
buona pasquetta
Patrizia&Silvia

CoCò ha detto...

Le feste mi hanno tenuta lontana dal blog, vi leggo solo adesso e ringrazio tutti per gli auguri
@Dolcienonsolo ci siamo già chiarite in privato comunque volevo dirti che a prescindere da come l'ho detto volevo soltanto dire che sei talmente brava che di sicuro hai già la tua buona ricetta di croissant ma gli scambi sono certamente belli oltre che utili
@Chef Vellino avrai notato che non uso mai sostituti del burro dove occorre burro si mette solo ed esclusivamente burro per la salute e per il gusto
@Pia Sorrentino non lasciarti intimorire dalla lunghezza della preparazione la ricetta è veramente semplice e ti consiglio di provarla
@Pasta Garofalo conosco il Vs sito e apprezzo i Vs prodotti passerò senz'altro a visitare la nuova sezione che mi indicate, grazie per il commento
òA tutti gli altri grazie di cuore per gli auguri

max - la piccola casa ha detto...

auguri di buona pasqua (anche se molto in ritardo) e complimenti per i croissant, sono bellissimi, avrei voluto mordere lo schermo!

CoCò ha detto...

@Max grazie e ricambio con ritardo gli auguri purtroppo nelle feste si va sempre correndo, oggi inserirò un'altra ricetta golosa comunque

Ady ha detto...

Buon giorno Cocò, meravigliosi questi cornetti, buon inizio settimana, un bacio

lytah ha detto...

Lo sai!? Cercavo proprio una ricettina del genere per provare :P
Sono bellissimi cocò!!!
Ti rinnovo i miei auguri cara! Buona Pasquaaa!
taty

CoCò ha detto...

@Ady buongiorno a te cara e grazie per l'augurio anche questa sarà una settimana dura
@Lytah ciao la ricetta dei croissants è più semplice di quanto si creda

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!