2008-04-02

Devo dire che rinunciare all'iniziativa promossa da Sigrid per questa sera mi costa non poca fatica, del resto però di chilometri tra me e Roma non ce ne sono proprio pochi, per cui... Ho deciso di essere comunque vicina alla - sicuramente allegra - brigata, seppure in modo virtuale, proponendovi una bella insalatona che, se fosse stata possibile la mia presenza all'evento, avrei preparato per gustarla coi presenti.

Insalata di primavera in ciotola di pane

Per la ciotola di pane:
300 g di farina 00
100 g di farina di grano duro
2 cucchiai di olio extravergine d'oliva
sale
Per l'insalata:
valerianella (altre verdure a scelta)
ravanelli
asparagi
ovette di quaglia
formaggio pecorino fresco
olio extravergine d'oliva
aceto balsamico
sale e pepe nero

Setacciamo le due farine con un pò di sale, uniamo l'olio e tanta acqua tiepida a formare un bell'impasto morbido ma non appiccicoso. Lavoriamolo bene e lasciamolo riposare un'oretta. Poi stendiamolo sottilmente col matterello e posizioniamo la sfoglia sopra una ciotola (che possa andare in forno) capovolta unta d'olio o rivestita di carta da forno. Tagliamo i bordi in eccesso e poi infornaimo a 180° finchè la pasta non risulterà dorata. Togliamola dal forno lasciamola un poco asciugare e poi sformiamola. Ecco pronta la nostra originale insalatiera. Intanto lessiamo le punte di asparagi e le ovette di quaglia. Versiamo in una ciotola la valerianella lavata, i ravanelli a rondelle, gli asparagi lessati e volendo altre verdure (radicchi, belga etc.), condiamo con una emulsione di olio, aceto balsamico, sale e pepe e poi trasferiamo nella ciotola di pane. In ultimo aggiungiamo le ovette di quaglia sgusciate e tagliate a metà ed il formaggio privato della crosta e tagliato a triangolini. Niente male se consideriamo che questa insalata si può gustare sgranocchiando la ciotola di pane che l'ha contenuta. Volendo si possono fare delle miniporzioni, utilizzando una teglia da muffin per creare i cestini di piccole dimensioni.
Reazioni:
Categories: ,

Insalata di primavera per un aperitivo virtuale

Cocò 2008-04-02 Media Voti 5,0 su: 1

20 commenti:

Dolcetto ha detto...

Bella la ciotola di pane, bellissima idea!

elisa ha detto...

è invitante questa fresca insalata servita nella ciotola commestibile..brava Cocò!
P.S.: mi mangio anche una fettina della torta qua sotto..ih ih!

lytah ha detto...

Ma è meravigliosa l'insalata nella ciotola di pane :O
Cocò sei grandeeeeeeeeee:D
baciozzi... mi vado a vedere la torta di noci sotto :P

taty

Sigrid ha detto...

Ma grazie Cocò!! Ti penseremo dai!! :-)) (comunque male che vada ti verrò io a fare gli auguuuuuri quest'estate!! ;-)

CoCò ha detto...

@Dolcetto è un usa e mangia ecologico
@Elisa fai pure, mi raccomando senza ingozzarti
@Lytah grande dici? Grazie cara troppo gentile
@Sigrid grazie per il pensiero e lo spero proprio di verderti la prossima estate

Pippi ha detto...

deliziosa questa ciotola di pane !!!!! brava !
Pippi

mike ha detto...

semplicemente geniale..adoro le monoporzioni,penso che realizzerò qualcosa di simile...bacione

CoCò ha detto...

@Pippi è bella croccante e regge bene anche l'umido dell'insalata
@Mike addirittura geniale? Grazie cara una volta le ho fatte pure versione mini tipo cestino col manico belline proprio

unika ha detto...

una ciotola che si mangia.....un idea bellissima per questa allegra insalata....grazie:-)
Annamaria

alessia ha detto...

Bellissima non aggiungo altro.... tu sai quanto ti stimo!!! Baci Alessia

Chef Vellino ha detto...

Molto accattivante questa insalata,proprio quello che ci vuole con queste belle giornate di primavera,complimenti un idea molto carina.
Ciao Nicolò

OLED ha detto...

Hello. This post is likeable, and your blog is very interesting, congratulations :-). I will add in my blogroll =). If possible gives a last there on my blog, it is about the OLED, I hope you enjoy. The address is http://oled-brasil.blogspot.com. A hug.

CoCò ha detto...

@Unika a pic-nic e simili si tende ad utilizzare plastica ed altri materiali inquinanti questa mi sembra una bella e pulita alternativa
@Alessia la tua stima mi invoglia a migliorarmi
@Chef-Vellino leggo il tuo commento mentre fuori tuona e mi scappa da ridere, arriveranno le belle giornate questi piatti sono di buon auspicio

Lo ha detto...

la ciotola di pane è sfiziosissima...e l'insalata è bella energetica!!! complimenti...e buon aperitivo anche a distanza

campo di fragole ha detto...

Coco' grazie per la visita! Scopro con molto piacere il tuo blog!!
Che bella insalata, la ciotola e' incredibile :)))
Ciao e a presto :*
Daniela

CoCò ha detto...

@Lo è vero una bella insalata sostanziosa
@Campo di fragole anche il tuo blog è veramente bello, benvenuta nel mio spazio e torna quando vuoi

Cuocapercaso ha detto...

Buonissima insalata e bellissima presentazione!
;-)
Grazia

Chef Vellino ha detto...

Dalle mie parti il tempo è bello,ho persino un albero di mandorle in fiore in giardino a testimonianza della primavera.

CoCò ha detto...

@Cuocapercaso il contenitore si può utilizzare per altre mille preparazione efare in varie forme
@Chef vellino qui glia lberi sono in fiore ma le temperature sono ancora bassine per il periodo

camalyca ha detto...

Ma che bella la ciotola!
Anche l'insalata è fantastica, ma la ciotola. L'ho mangiata così in qualche ristorante ma non avevo mai provato a farla. Ora non ho più scuse :)

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!