2008-04-17

Per la preparazione di questo piatto mi sono ispirata ad una ricetta della rivista A tavola modificata secondo i miei gusti. Lo so che state già urlando all'attentato "oddio maiale" siamo ad Aprile, lo so bene, ma so pure che io ancora sto uscendo col cappotto e se poi Sigrid l'altro giorno ha parlato di costine di maiale mi son detta che in fondo il filetto tanto grasso non è.
Più che altro mi incuriosiva la preparazione dei tournedos in sè, che altro non sono degli spessi medaglioni di filetto aromatizzati e legati con lo spago per lasciarli in forma.
Famosissimi sono i Tournedos alla Rossini il quale, appassionato di cucina oltre che di musica, amava creare nuovi piatti dispensando al suo cuoco consigli e critiche spesso non richiesti, si narra infatti che ad un diverbio nato con lo chef sulla preparazione della carne il maestro disse " Et alors, tournez le dos", da qui l'origine del piatto.
Naturalmente i Tournedos si possono fare con il filetto di qualsiasi animale e sempre eccezionali sono, io trovo la carne del filetto di maiale particolarmente gradevole per cui ho azzardato l'accostamento.
Ingredienti per 4 persone:
1 filetto di maiale
10 fette di pancetta tesa
rosmarino ed alloro in abbondanza
6 patate a pasta gialla
1/2 cipolla
1 arancia non trattata
brodo vegetale
olio extravergine d'oliva
sale dolce di Cervia e pepe di mulinello q.b.
Puliamo il filetto da eventuale grasso e pellicola esterna e ricaviamone 8 fette spesse un paio di centimentri. Attorno ad ognuna mettiamo una foglia di alloro ed un rametto di rosmarino, avvolgiamo il tutto con una fetta di pancetta e leghiamolo con lo spago per mantenere la forma.
Tritiamo la cipolla e rosoliamola in una casseruola con olio caldo, aggiungiamo la scorza d'arancia tritata e poi le patate ridotte a tocchetti, fritte in olio bollente e sgocciolate. Copiamo con il brodo e lasciamo disfare le patate nel fondo preparato, aggiustiamo di sale e pepe e frulliamo a crema.
Tagliamo le altre patate a cubetti, dopo averle pelate, e friggiamole in altro olio con le due fette di pancetta avanzate, ridotte a striscioline e un rametto di rosmarino, finchè saranno ben dorate.
Intanto in una padella con un filo d'olio rosoliamo da ambo le parti, per 3-4 minuti per lato, i medaglioni di carne preparati, saliamo e pepiamo.
Al momento di servire distribuiamo nei piatti un pò di crema di patate, sistemiamo sopra i tournedos e i cubetti di patate fritte. E' un piatto sostanzioso ma estremamente garbato.
Reazioni:
Categories:

Tournedos di maiale con erbe aromatiche e crema di patate all'arancia

Cocò 2008-04-17 Media Voti 5,0 su: 1

21 commenti:

salsadisapa ha detto...

complimenti... accostamento di gusti ineccepibile!

Roxy ha detto...

Ma sai che mi piace molto!!!! Davvero una bella ricetta! Baci

Valeria ha detto...

Semplicemente delizioso accostamento....bravissima!
Ciao Valeria

CoCò ha detto...

@Salsadisapa, Roxy e Valeria è un piatto gradevole veramente e poi si presenta bene

Anicestellato... ha detto...

Era un pò ch non passavo e devo dire che con queste ultime ricette hai dimostrato ancora di più quanto sei brava, complimentissimi passare a trovarti è una vera soddisfazione per vista e gusto!!

CoCò ha detto...

@Anicestellato ma lo sai che le tue parole mi fanno proprio piacere?

Cipolla ha detto...

La crema di patate all'arancia mi ispira un sacco! E quella carne croccante poi.... gnamm

Arietta ha detto...

io mi ci tufferei moooolto volentieri! bella ricetta davvero! ;)

emilia ha detto...

Ciao, grazie per essere passata a trovarmi. Hai fatto bene cosi' ho scoperto il tuo, molto molto goloso. A presto :)

CoCò ha detto...

@Cipolla infatti è un piatto ricco dove ci sono più consistenze e mi piace per questo
@Arietta grazie
@Emilia è stato un piacere mi ha incuriosita il nome del tuo blog

alessia ha detto...

Coccò meravigliosa e invitante questa ricetta!!!
Complimenti anche per i premi tutti meritatissimi ti ho inviatata ad un meme "il piatto della consolazione" sarei curiosa di conoscere il tuo se ti va! grazie baci Alessia

Moscerino ha detto...

wow! io non disdegno mai il filetto di maiale, praticamente nemmeno ad agosto! :-D
e questa ricetta è davvero favolosa....e molto raffinata! complimenti!

lytah ha detto...

Wowwwww!!! Mi piace questa elegantissima opera d'arte :P
Quando posso venire a pranzo???
Bacinoni e buon we!
taty

Dumuro ha detto...

See Please Here

NIGHTFAIRY ha detto...

Raffinatissima..mi incuriosisce molto la crema di patate!Complimenti, sempre delle fantastiche idee!
Buon weekend!

CoCò ha detto...

@Alessia sono venuta a vedere e partecipo senz'altro con piacere
@Moscerino ma quante cose abbiamo in comune?
@Lytah inizia ad avviarti io apparecchio
@Nightfairy infatti quando vedo cremine nei piatti degli chef mi viene sempre voglia di provare questa crema mi ha soddisfatta

Lo ha detto...

mmm l'aspetto e la preparazione sono davvero gustosi...

marcella candido cianchetti ha detto...

che buono1 anche io sono per carne di maiale,ricetta da conservare buona giornata

CoCò ha detto...

@Lo nemmeno questa è una preparazione particolarmente complicata ma il risultato è molto raffinato
@Marcella la carne di maiale è eccezionale, il filetto poi è delicatissimo

Cuocapercaso ha detto...

Che buon abbinamento! pure' all'arancia e maiale! ... ecco...se ci incontriamo da te, invece, vorrei questo bel piattino! ...sul dolce devo ancora decidermi...ne hai una scelta troppo vasta!!!
Grazia

CoCò ha detto...

@Grazia allora vada per i tournedos e per il dolce facciamo qualcosa in cui vi sia freddo e caldo insieme che ne dici?

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!