2008-05-23

Quando mi prende la voglia di pesce sicuramente è di carpaccio, lo adoro qualunque sia la varietà dei pesci utilizzati, così l'altra mattina sono partita alla volta della pescheria armata della speranza di trovare lo spada o il salmone. Giunta lì ho scoperto che per un salmone ci voleva il giorno dopo, però c'era un tonnetto (quasi intero) che mi strizzava l'occhio dal banco. Ho chiesto al pescivendolo e mi ha detto che si, era proprio una palamita pescata, il giorno prima nelle acque del nostro mare ed allora mi sono fatta tagliare i filettini della coda per ricavarne l'agognato carpaccio. Ora dovete sapere che a me il pesce mi paice crudo ma non completamente nel senso che lo lascio marinare qualche ora con il condimento dopo averlo tagliato sottile, quindi diventa un carpaccio marinato.
Stavolta non avevo pompelmo o arancia che con le carni del tonno sta divinamente ed ho usato il solo limone ma il risultato è stato comunque gradevole. L'ho accostato a dei piselli freschi lessati e conditi come un'insalatina.
Per due porzioni:
200 g di pesce
2 limoni
olio extravergine d'oliva
erba cipollina
piselli
sale
fior di sale al coriandolo
misto di pepe (bianco-verde)
Prima di affettare i filetti di pesce consiglio di lasciarli in freezer per circa mezz'ora a rassodare, poi con un coltello affilato procedete in senso obliquo in modo da rompere la fibra e rendere il pesce più tenero.
Disponetelo disteso in un contenitore irroratelo con il succo di limone mescolato a pari quantità di olio , sale e pepe macinato, procedete così a file fino ad esaurimento. Poi coprite e lasciate in frigo qualche ora. Lessate i piselli e raffreddateli subito in acqua fredda affinché non perdano colore. Conditeli con poco sale, erba cipollina tagliuzzata e olio. Al momento di servire disponete il pesce al centro dei piatti, sistemate sopra i piselli, irrorate ancora con un filo d'olio e cospargete di fior di sale al coriandolo (o al limone o semplice in mancanza).
Reazioni:
Categories:

Carpaccio di palamita e piselli

Cocò 2008-05-23 Media Voti 5,0 su: 1

17 commenti:

marcella candido cianchetti ha detto...

che squisitezza buon fine settimana

CoCò ha detto...

@Marcella grazie e buon w.e. anche a te

Daniela ha detto...

questo piatto farebbe impazzire mio marito...
complimenti

CoCò ha detto...

@Daniela preparaglielo allora cosa aspetti?

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Bella ricettina! Baci Laura

emilia ha detto...

Mai provato ma se lo faccio marinare per bene direi che si puo' provare. Ciao Coco', buon domenica :)

Fico e Uva ha detto...

Che carpaccio stuzzicante!! Ideale anche per tenersi in forma! Ciao Fico&Uva

CoCò ha detto...

@Laura grazie è che dobbiamo veramente tenerci sul leggero
@Emilia ti piacerà di sicuro
@Fico e Uva esattamente che l'estate si avvicina

Maddea ha detto...

invitante questo carpaccio!
Un bacio e buon inizio settimana!

CoCò ha detto...

Maddea buon inizio settimana anche a te, se ripassi pomeriggio troverai un'altra ricetta light e gustosa

unika ha detto...

un ottimo carpaccio...complimenti:-)buon inizio settimana
Annamaria

Odeline ha detto...

BUONO IL CARPACCIO! CURIOSITà..TU RIESCI AD AFFETTARE SOTTILMENTE A MANO O HAI L'AFFETTATRICE? PERCHè IO NON RISESCO MAI A FARE LE FETTE SOTTILI ADATTE AL CARPACCIO..ARGH!

Tatiana ha detto...

non ho mai usato il palamita è sempre della famiglia dei tonni?

mamma3 ha detto...

C'è sempre bisogno di ricette di pesce, che aihmè cucino pochissimo!!! Elga

CoCò ha detto...

@Unika a me piace così con più o meno qualche variante a seconda di quello che ho in casa
@Odeline a mano cara se lo lasci un poco in freezer è meglio poi taglia più sottile che puoi metti la fettina tra due fogli di pellicola e schiaccia un poco per un batticarne e vedi che fettine sottili!
@Tatiana comunemente viene anche detto tonnetto quindi si
@Mamma3 io sono a periodi seppure la Calabria è circondata dal mare la cultura del pesce, se non sulle coste, non c'è tanto

Odeline ha detto...

aaahh ecco i trucchi da chef! grazie del consiglio ora so come posso fare!

CoCò ha detto...

@Odeline piccolo segreto da golosa direi

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!