2008-08-07

Si è vero, avete ragione. Cocò non voleva ammetterlo ma i preparativi per le nozze imminenti la stanno tenendo un pò lontana dal suo amato blog.
Però ragazzi quante cose che ho in mente di fare e quante novità porterà il rientro dalle vacanze! La mia nuova cucina è solo in attesa di me, i libri e le adorate riviste hanno iniziato a trasferirsi, gli utensili più cari sono stati già collocati nelle loro nuove postazioni, gli arnesi più datati sono stati sostituiti da altri lucidi e sfavillanti, la domanda per l'installazione del metano è già partita e tra qualche giorno aspettiamo soltanto il via. Insomma tutto, ma proprio tutto, è stato predisposto per la nuova fase della mia vita ed io fremo ormai dalla voglia di trasferirmi.
Intanto qualcosina di buono si continua a preparare qui nella mia "vecchia" dimora ed a volte quel che manca è solo il tempo di scrivere.
Vi lascio la ricetta dei miei diplomatici, un dolce di quelli che o si amano o si odiano e che io personalmente adoro mangiare in solitudine per via della sfoglia e dello zucchero a velo che in pubblico rischiano di farci fare pessime figure.
INGREDIENTI
per il pan di spagna:
4 uova
150 g di zucchero
150 g di farina 00
vaniglia
per la crema:
4 tuorli
1/2 l di latte intero
4 cucchiai di maizena
8 cucchiai di zucchero
1/2 stecca di vaniglia
per completare:
Alkermes
2 rotoli di pasta sfoglia
gocce di cioccolato fondente
zucchero a velo
Cuociamo in forno la pasta sfoglia dopo averla pennellata di acqua, cosparsa di zucchero e bucherellata con la forchetta.
Prepariamo il pan di spagna montando a lungo le uova con lo zucchero ed unendo alla fine la farina e qualche goccia di aroma vaniglia. Versiamo in teglia e cuociamo nel forno già caldo per circa mezz'ora, finchè comunque risulterà dorato ed asciutto, sformiamo e lasciamo a raffreddare su una gratella.
Prepariamo la crema: montiamo i tuorli con lo zucchero, uniamo la maizena e poi il latte bollente. Poniamo sul fuoco a fiamma medio-bassa e lasciamo addensare mescolando, poi copriamo con la pellicola a contatto e lasciamo raffreddare.
Disponiamo su un piatto una delle due sfoglie preparate, stendiamo sopra metà della crema e cospargiamo con gocce di cioccolato. Poi copriamo con delle fette di pan di spagna di pari spessore 2 cm circa. Bagnamo con l'Alchermes appena allungato con acqua e poi con la restante crema. Cospargiamo ancora di cioccolato e infine copriamo con l'altra sfoglia. Al momento di servire decoriamo con abbondante zucchero a velo e tagliamo a quadrotti.
Reazioni:

Diplomatici

Cocò 2008-08-07 Media Voti 5,0 su: 1

15 commenti:

nino ha detto...

Ottimi per la colazione, visto l'ora poi ne approfitto moltooooooo
volentieri.
Buon W.E.
BACIO
Nino

Micaela ha detto...

complimenti, devono essere fantastici questi dolcetti! un abbraccio ci rivediamo il 1° settembre!!

Ciboulette ha detto...

Mio marito li ama (in Campania si chiamano zuppette) ed io...sono indifferente alle veneziane (cosi si chiamano in Puglia!), ma mi piace prepararle!

Anche io volevo fare un po' l'indifferente, ma i preparativi per un matrimonio prendono, eccome! Baci :)

Ady ha detto...

Le zuppette!!!!!
Cara Cocò lo so che sei indaffarata e per questo non ti ho disturbata anch'io preparo le valigie per chi parte, anche se non sono io, però preparati perchè il 23 mattina ti chiamo per gli auguri, già me lo immagino come stari ma ti chiamo lo stesso!
Un bacio cara

Lo ha detto...

ma ch ebuoni...io adoro la sfoglia ch escricchiola e un po' meno la morbidezza del pan di spagna....quanti sogni in quel cassetto della nuova cucina! bellissimo

Lo ha detto...

p.s. non ti preoccupare per il poco tempo per il blog c'è il tempo giusto per ogni cosa...tu goditi anche i preparativi!

Dolcienonsolo ha detto...

Cocò, fermati un pochino, riposati!!!
Sai che ho dimenticato la data delle nozze...

velia ha detto...

Si infatti come al solito io arrivo tardi e solo ora scopro che sei in procinto di sposarti....
Wow....goditi questi preparativi e goditi la vecchia cucina prima che ti muova in quella nuova...
Il diplomatico??? Si in questo caso nel matrimonio un p� di diplomazia serve sempre....CON DOLCEZZA..
Brava....il giorno del SI si avvicina e allora riposati perch� devi essere bellissima....� un must!
Auguroni!

Carla ha detto...

Buonsera,questi diplomatici vanno bene domani mattina per colazione! Ti faccio anche gli auguri per il matrimonio:)
Tante felicitazioni e come regalo ti lascio un premio, passa da me a ritirarlo, quando vuoi ehhh fai pure le tue cose prima....
A presto Carla ^_^

La Cuoca ha detto...

Il tuo blog è molto interessante, proverò qualche ricetta. Io ho appena fatto un blog di ricette di cucina, sei interessato a uno scambio link?.
Ciao

mamma3 ha detto...

E' sempre bello leggerti quando snoccioli qualche particolare della tua vita! Sono chicche che concedi rado! Cerca di rilassarti il più possibile, ti abbraccio Elga

CoCò ha detto...

@Nino, Micaela grazie per esser passati e buon ferragosto
@Ciboulette devo ammetterlo prendono eccome
@Ady ho voglia di sentirti e spero di chiamarti domani scusa i miei ritardi (giustificati!)
@Lo allora tu sei di più per la millefoglie? Con il blog tornerò presto alla grande giuro
@Dolcienonsolo Francesca cara mi sposo il 23 Agosto e per questo scusa il ritardo nella risposta
@Velia se continuo così sarò stanchissima invece che bellissima comunque farò del mio meglio
@Carla cara grazie per il rpemio ho dato un'occhiata da te ma poi passo con calma
@La cuoca grazie ho visto che anche da te ci sono molte ricette possiamo scambiarci i link anche se inserirò con un poco di ritardo il tuo vado di corsa purtroppo
@Mamma3 non scrivo molto di me perchè penso che in questa sede sia meglio parlare di cucina però è piacevole ciò che dici ti abbraccio (pargoli inclusi)

Daniela ha detto...

Che goduria questa foto...
passa da me c'è un premio da ritirare...
baci e buone vacanze.

Precisina ha detto...

Carissima!!! ...ma io credevo fossi già in luna di miele?! sissì confermo anch'io, mitiche zuppette!!! mmmmm, quanti post arretrati, in primis... i ravioli sono TOP!

Pawèr+Littlefrog ha detto...

anche tu prossima alle nozze???la mia sister ha già dato venerdì scorso e ora pure lei freme di usare tutti i suoi nuovi utensili e la sua cucina luccicante...dai dai!!!bellissimi qsti dolcini...la pasterella della domenica che noi amiamo di più e che ci contendiamo sempre...

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!