2009-01-05

La vera particolarità di questa ricetta è il sale. E' stato il protagonista dei miei piatti natalizi, me ne sono innamorata fin dal primo assaggio perchè ha il potere di trasformare un semplice filetto di pesce grigliato in un piatto speciale, ottimo con il salmone, con il tonno e in effetti con tutto ciò a cui ho avuto occasione di abbinarlo. Non fasciatevi la testa però pensando che non riuscirete a trovarlo in commercio perchè potete acquistarlo on-line presso l' Enoteca Di Leva.
Per la ricetta in questione mi sono ispirata a quanto offriva il mercato e ne sono rimasta soddisfatta perchè concilia il gusto con l'esigenza, fortemente presente in tutti noi in questi giorni, di restare leggeri.
Un bel tonnetto, dei funghi cardoncelli appena colti e un sale speciale, questo è tutto.
Ingredienti per 2:
300-400 g di funghi cardoncelli
due filetti di palamita o tonnetto
1 spicchio d'aglio
olio extravergine d'oliva
prezzemolo
sale e pepe nero
sale al tè affumicato e funghi Shitake
Puliamo i funghi tagliamoli a fettine e saltiamoli in padella con un filo d'olio e l'aglio, regoliamo di sale e pepe, uniamo il prezzemolo tritato e teniamo da parte. Grigliamo i filetti di pesce suddivisi in tranci, adagiamoli nei piatti sopra i funghi e completiamo con un filo d'olio crudo e del sale al tè affumicato e funghi Shitake.
Reazioni:
Categories:

Palamita grigliata con cardoncelli e sale al tè affumicato e funghi Shitake

Cocò 2009-01-05 Media Voti 5,0 su: 1

6 commenti:

Tatiana ha detto...

i cardoncelli li ho conosciuti grazei a nino ma qui in toscana non si trovano grr... però trovo i funghi shitake ahahaha buon anno a te kiss

CoCò ha detto...

Invece qui i Shitake manco a pagarli oro, vedi che strana la vita...kiss

Gunther ha detto...

la palamità è un pesce che conosco poco ma mi incuriosice molto

CoCò ha detto...

@Gunther è un pesce che da ni si trova frequentemente è dei nostri mari per cui lo compro spesso

max - la piccola casa ha detto...

ottima ricetta complimenti, qui il sale affumicato si trova abbastanza facilmente anche nella gdo, per i funghi cinesi invece è un po' più grigia? dei funghi chiodini potrebbero andar bene lo stesso secondo te?

CoCò ha detto...

@Max acnhe un misto di funghi ci vedrei bene, il tempo com'è lì ho sentito di neve continua

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!