2009-02-02

Se vi annoio non avete tutti i torti, in tal caso scorrete la colonna di destra e sceglietevi un altro blog nel quale approdare. Se faccio questa premessa è perché la ricetta di oggi è l'ennesima variante della sette vasetti, buona anzi buonissima, almeno quanto le altre. Magari un giorno faccio veramente una raccolta di sette vasetti tante sono le versioni che fino ad oggi ho sperimentato.
Vi chiederete perché ostinarsi su una ricetta quando hai la libreria che a momenti ti crolla addosso per il gran numero di ricettari. Il motivo è semplice, è una ricetta versatile e facile da preparare, di quelle che quando torni stanca da lavoro non apri la busta con il preparato e la butti nella teglia ma prendi le uova, lo yogurt, la farina, lo zucchero, l'olio e gli ingredienti che più ti piacciono e lo stesso (anche se in modo più sano) nel giro di pochi minuti ti ritrovi con la torta in forno.
Anche stasera se vi va potete prepararla così domani mattina avrete una colazione golosa con il minimo sforzo.
Ingredienti:
3 uova
1 vasetto di yogurt
1 di olio extravergine d'oliva (delicato)
2 vasetti di zucchero
3 vasetti di farina 00
1 bustina di lievito vanigliato
2 pere abate
1 bicchierino di rum
100 g di cioccolato fondente
Sbucciamo le pere, tagliamole a pezzetti e lasciamole macerare nel rum. Lavoriamo i tuorli con lo zucchero e lo yogurt, aggiungiamo l'olio e la farina setacciata col lievito, in ultimo incorporiamo gli albumi montati a neve, il cioccolato fuso a bagnomaria e le pere.
Versiamo il composto nella teglia ed inforniamo a 180° per 30-35 minuti, finché provando con lo stecchino lo stesso risulterà asciutto.
Reazioni:

Ciambella alle pere, yogurt e cioccolato

Cocò 2009-02-02 Media Voti 5,0 su: 1

10 commenti:

Gunther ha detto...

è un ottima variante a me non dispiace anzi mi piace molto

Lo ha detto...

ma che buon abbinamento...anche io ho una base torta che rifaccio in mille versioni...non la 7 vasetti, ma una con la ricotta...solo che non mi stanca mai! :)

Saretta ha detto...

Allora abbiamo tutti una "base tuttofare":)
Buonissima questa!
bacione

michela ha detto...

Buona deve essere buona..e soffice anche con lo yogurt.

Maurina ha detto...

Questo impasto e' proprio un jolly. Comunque lo "maneggi" il risultato e' sempre buono!!

Micaela ha detto...

questa è la dose che preferisco in assoluto! baci

Lo ha detto...

oggi ho postato una torta che ha preso ispirazione dalla tua ciambella con i fichi! grazie

CoCò ha detto...

@Gunther si in fondo è sempre una versione classica pere e cioccolato
@Lo con la ricotta la devo segnare la tua ricetta vado a sbirciare, ah ho visto la tua torta e ti ho lasciato i miei coplimenti
@Saretta la tua qual è?
@Michela si è una torta molto soffice e non troppo pesante non contiene infatti burro
@maurina vero? Io lo trovo fantastico
@Micaela è molto buona infatti

luana ha detto...

volevo provare questa ricetta per smaltire delle pere troppo mature,ma sbaglio o hai dimenticato di scrivere il numero di uova?suppongo siano tre o sbaglio?

CoCò ha detto...

@Luana capita anche questo le uova sonot re come tu dici ora aggiungo, grazie per la segnalazione

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!