2009-04-27

Raramente mi piace elaborare il pesce, lo adoro infatti nelle sue vesti più semplici. Le alici però fanno eccezione perchè oltre ad amarle semplicemente marinate mi piace utilizzarle per creare delle ricettine sfiziose. Hanno un gusto molto versatile e si abbinano bene a diversi altri ingredienti. In tal caso avevo sottomano un vasetto di Pesto di finocchietto selvatico Siciliatentazioni dell'Enoteca Di Leva che giaceva in dispensa in attesa di essere aperto, lo volevo provare coi legumi ma alla fine ne ho visto un perfetto matrimonio in questo timballetto che ho arricchito con pomodoro fresco e mozzarella.
Ingredienti per 2 persone:
500 g di alici fresche
pesto di finocchietto selvatico
5-6 pomodorini
100 g di mozzarella fior di latte
1 spicchio d'aglio
pangrattato
olio extravergine d'oliva
sale e pepe
Puliamo e delischiamo le alici, lasciando le due metà attaccate. In due piccole tegline disponiamo della carta da forno oleata, cospargiamola di pangrattato e copriamo con le alici disposte a raggiera, saliamo, pepiamo e strofiniamo con l'aglio. Formiamo su di esse uno strato di pomodorini e uno di mozzarella, cospargiamo la superficie della mozzarella di pesto e poi copriamo con altre alici ricoprendo i bordi del tortino con quelle sottostanti, strofiniamo ancora d'aglio, sale e pepe e copriamo di pangrattato, irroriamo con un filo d'olio e inforniamo a 160° per circa 15 minuti (evitando che il pesce secchi troppo). Serviamo con purè di patate e guarniamo con altro pesto di finocchietto selvatico.
Reazioni:
Categories:

Tortino di alici al pesto di finocchietto selvatico

Cocò 2009-04-27 Media Voti 5,0 su: 1

10 commenti:

salsadisapa ha detto...

ottimo accostamento! e credo che un pesto al finocchietto selvatico sia una delizia già di per sé :-D
concordo con te anche sul tema del pesce ;-) un abbraccio!

lenny ha detto...

Mi piacciono molto le alici sotto forma di tortino ed in questa ricetta danno il meglio di sè :-))

Saretta ha detto...

Grazie Cocò!!!Concordo su tutta la linea e ti ringrazio nuovamente per avermi dato un'idea su come usare diversamente il pesto che ho a casa!
bacione

Sonya ha detto...

Molto carina questa ricettina, speriamo sia buona....
Complimenti e ciao ciao

Viviana ha detto...

evvivaaaaaa..... ecco il pusher di pesto al finocchietto selvativcoooooo!!!
l'ho comprato a favignana, ma su internet non trovavo il modo per riaverlo! è strepitoso! e che buono nel tortino!!!
un bacioneeeeeee

CoCò ha detto...

@Salsadisapa si ma in effetti quando hai un un buon pesce fresco che vuoi farci se non gustartelo quasi così com'è
@Lenny le alici col pomodoro e mozzarella stanno una favola vero?
@Saretta tentare nuove soluzioni non nuoce
@Sonya ciao puoi sempre provarla così ti levi il dubbio sulla sua bontà
@Viviana era proprio questo o un suo fratello? Tu come stai come procede la gravidanza? Ho visto che scrivi meno nel blog, il corredino a che punto sta?

Sonya ha detto...

vero potrei provare ma sono imbraneè in cocina. di solito mi faccio portare al ristorante
ciao ciao

CoCò ha detto...

@Sonya magari se vieni a trovarmi allora te lo preparo io. Ciao

Sandra ha detto...

Buoneeeeeeeee!! ADORO le alici e i tortini sono una delle cose che amo più fare con quei pesciolini li!
Grazie per aver aderito al concorso di Tommasi ;o))
Come procede il tuo pancino?
un abbraccio

CoCò ha detto...

@Sandra a questo punto più che di pancino parlerei di pancione sembro un canguro con la sua sacchetta piena

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!