2009-11-16

Insomma i prodotti al tartufo di Cascina San Cassiano li ho quasi provati tutti, il più insolito forse era proprio questo...il miele al tartufo, un bel vasetto di miele ambrato nel quale galleggiano fettine di tartufo, una delizia anche per gli occhi ma in effetti più lo guardavo e più ero dubbiosa sul suo possibile utilizzo. Con il miele allo zafferano l'esperienza era andata bene come ho avuto modo di illustrarvi nel post precedente ma il tartufo? Metterlo nel latte a colazione proprio no! Così alla fine mi sono ricordata che in Valle d'Aosta avevo assaggiato il lardo con sopra il miele ed in effetti l'accostamento era azzeccato ancor più col miele arricchito dal profumo del tartufo. Sta benone a crudo su una fetta di pane tostato ma sta ancora meglio su queste semplici focaccine preparate con l'impasto per la pizza e sormontate da un fettina di lardo. Solo prima di servire ancora calde ho irrorato col dolce e prelibato nettare.
Ingredienti
Per le focaccine:
75 g di Manitoba
75 g di farina di grano tenero 00
3-4 g di lievito di birra fresco (1/8 di cubetto da 25 andrà bene)
150 ml c.a. di acqua tiepida
1 cucchiaino di sale
1 puntina di zucchero
1 cucchiaio di olio
Lardo di Colonnata affettato sottilmente
Miele di acacia al tartufo
Prepariamo l'impasto lavorando energicamente le farine con l'acqua nella quale avremo sciolto il il lievito, l'olio, il sale e lo zucchero, lasciamola lievitare a lungo anche 3-4 ore in una ciotola coperta con un foglio di pellicola. Poi ricaviamone dei tozzetti (13-14 c.a.) e disponiamoli in teglia schiacciandoli e dandogli la forma allungata. Stendiamo sopra ognuna una fettina di lardo ed inforniamole alla massima temperatura. Impiegheranno pochissimi minuti a cuocersi. All'uscita dal forno tamponiamo la base delle focaccine con carta assorbente (il lardo espellerà il suo grasso in cottura) e irroriamole con il miele al tartufo prima di servirle.
Reazioni:

Focaccine con lardo e miele al tartufo

Cocò 2009-11-16 Media Voti 5,0 su: 1

8 commenti:

manu e silvia ha detto...

Bellissime e dal gusto inaspettato queste focaccine! Il miele al tartufo ci suona davvero nuovo? Ma come l'hai trovato?? Ed il tartufo? quanto si sente??? Ottimo comunque l'abbinamento ocn il lardo.
baci baci

Federica ha detto...

complimenti! è sempre un piacere passare a trovarti! davvero sfiziose queste focaccine!

Mimmi ha detto...

Da me il miele al tartufo é pura fantascienza. Mi accontento di annotare la ricetta e di tralasciare ahimé l'ultimo ingrediente :-(

Aiuolik ha detto...

Che brava che sei, io non avrei veramente saputo che farci con il miele al tartufo. C'è anche da dire che il tartufo non fa proprio parte della nostra cultura e, come Mimmi, è pura fantascienza!

Ciaoooo

Saretta ha detto...

L'ho visto enlla dispensa di mia mamma questo mile...glielo chiederò!!!

lenny ha detto...

Hai realizzato uno sfizioso e raffinato appetizer: grande inventiva :))

Anonimo ha detto...

Ciao cara Cocò, sono stata latitante perché ho avuto problemi con la connessione ad internet.
Gli accostamenti insoliti mi incuriosiscono molto. Passo da te per assaggiare queste focaccine?
Un bacio al piccolo Giulio
:-)).Rossella

CoCò ha detto...

@Manu e Silvia oramai trovare prodotti particolari è diventata per me una mania
@Federica grazie per la stima ho così poco tempo per voi colleghe blogger
@Mimmi ma guarda che il tartufo è fantasciena anche da me...solo che qesti buoni prodotti mi avvicinano alla fantascienza
@Aiulik è proprio quello il bello trovare gli accostamenti ai prodotti più inusuali
@Saretta ma tua madre ha una dispensa come la mia allora
@Lenny sempre niente se confrontata alla tua
@Rossella ma sei qui a terranova? Se si fatti vedere, baci

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!