2011-04-15

A Pasqua i dolci con la ricotta sembrano quasi d'obbligo per chi non amasse la pastiera (che io invece adoro!) o volesse innovare la tradizione propongo una crostata al cacao farcita di crema di ricotta e ciliegie sciroppate che poi ho realizzato in piccolo formato negli stampini da muffin Guardini.
Per il burro, che dev'essere di qualità, e le ciliegie sciroppate, senza coloranti e conservanti, mi sono rivolta a MagnaParma
Ingredienti per 8 tortini
Per la frolla:
200 g di farina 00 con 1 cucchiaio colmo di cacao amaro
1 uovo
100 g di zucchero
100 g di burro freddo
1 cucchiaino di lievito per dolci
sale
Per la crema di ricotta:
250 g di ricotta freschissima
1 uovo
75 g di zucchero
la scorza di 1 limone
1 cucchiaio di liquore
Per completare:
Ciliegie sciroppate
zucchero a velo
Lavorare la farina con il cacao, il lievito, lo zucchero, il sale ed il burro a tocchetti molto freddo, unire l'uovo e lasciar riposare l'impasto. Intanto preparare la farcia lavorando a crema la ricotta con lo zucchero l'uovo, il liquore (rum, cherry o limoncello) e la scorza di limone tritata. Stendere la frolla sottile e rivestirvi gli stampini imburrati e infarinati. Bucherellare il fondo e adagiarvi sopra alcune ciliegie denocciolate, riempire con la crema di ricotta. Completare con una griglietta di frolla e infornare a 180° per 20 minuti circa (dipende dal forno). Sformare le tortine spolverizzarle con zucchero a velo prima di servirle ben fredde.
In abbinamento un delizioso te al gelsomino Twinings ed è subito primavera.


Reazioni:

Tortine alla crema di ricotta e ciliegie sciroppate

Cocò 2011-04-15 Media Voti 5,0 su: 1

10 commenti:

Mirtilla ha detto...

che meraviglia,con questo bellissimo effetto marmorizzato!!!

Acquolina ha detto...

amo le mini porzioni e anche le ciliegie, sono molto golose queste tortine ;-P
Ciao!

fantasie ha detto...

Adoro la pastiera, ma non disdegno nemmeno le tue tortine!!!

CoCò ha detto...

@Mirtilla effetto marmorizzato non cercto ma veramente simpatico hai ragione
@Acquolina le mini porzioni rendono speciale anche una semplicissima crostata alla marmellata
@Fantasie sono anch'io patita di pastiera e in generale tutte le torte con la ricotta sono adorabili

Valentina ha detto...

mmmm ho giust'appunto delle ciliegie sciroppate da usare in frigo, guarda un pò.... ;)

Claudia ha detto...

QUeste tortine sono una validissima alternativa alla pastiera (che comunque io adoro)!!! Devono essere deliziose...le ciligie sciroppate mi fanno impazzire! ;-)

Dana ha detto...

Che buone! Un dolcino piacevole per tutta la primavera.
Ciao, a presto!

Alessia ha detto...

chissà che buone, ricotta e ciliegie..e poi così presentate sono ancora più golose

carpe diem ha detto...

belle queste porzioni mini,brava!

CoCò ha detto...

@Valentina le hai poi preprate le mie tortine?
@Claudia visto che per Pasqua non me la sento di far la pastiera mi sa che fccio queste tortine
@Dana per merenda sono ideali
@Alessia grazie nelle presentazioni non sono mai troppo brava
@Carpe diem le mini porzioni le adoro sia in versione dolce che salata

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!