2012-03-14

Piatto dessert, tazza e tovagliolino linea Nostalgie di Easy life design
Il nome curioso di questa torta così come la ricetta non sono miei ma di una collega blogger. Sin da quando vidi il suo post lo aggiunsi ai preferiti con l'intento di provare, prima o poi, questa deliziosa e semplice torta. Eccomi ce l'ho fatta ed è veramente una torta criminale perché è tanto tanto buona.
La sua semplicità e neutralità di gusto ne permette infiniti abbinamenti, io dico che è ottima così ma, perché no, anche farcita con una straodinaria confettura, una già pronta direte e sapete che ve ne potrei consigliare qualcuna ma stavolta vi dico di farla voi in casa per riscoprire il gusto delle cose fatte con le proprie mani e tante idee in proposito potete trovarle su un libro speciale che ha il sapore delle cose di una volta Il quaderno delle confetture straordinarie a cura di Elisabetta Tiveron per Kellermann Editore. Un quadernetto pieno di ricette originali e straordinarie (che sta per fuori dall'ordinario) per fare in casa la confettura di pere allo zenzero candito piuttosto che quella di ananas alla menta o ancora di pesche gialle al pepe lungo e via dicendo oltre che tante confetture a base di ortaggi e diverse "cose buone da spalmare". La grafica è quella tipica della collana dei Quaderni di Kellermann, tutto scritto in corsivo con i disegnini sparsi tra le pagine come fosse davvero il quaderno della nonna reperito al fondo di un cassetto.  
Io ho degustato la mia torta sfogliando il quaderno e sognando di rifarla per farcirla con una delle confetture del libro, ho abbinato intanto la mia fetta ad un caffé speciale, il caffè dell'amicizia che in realtà è un caffè che si usa nelle montagne della Valle d'Aosta che viene chiamato così perché si sorseggia in compagnia nella tradizionale grolla dell'amicizia. Come base ho scelto un caffè selezionato da Zago la qualità Mokalibre che ho poi profumato con scorza d'agrumi e arricchito di grappa, un vero toccasana nei freddi pomeriggi invernali.
Torta criminale alla ricotta
Ingredienti:
270 gr di ricotta fresca
200 gr di zucchero
1 limone (la scorza grattugiata e il succo filtrato)
2 uova
1 cucchiaio di latte
2 cucchiai di extra vergine
240 gr di farina 00
1 bustina di lievito per dolci
Lavorare con la frusta la ricotta con lo zucchero e la buccia di limone, finchè diventa liscia e cremosa. Incorporare le uova una alla volta sempre con la frusta, aggiungere il succo di limone, il latte, e infine l’olio. Unire al composto la farina setacciata con il lievito e amalgamare il tutto. Versare l'impasto in una teglia a cerniera imburrata e infarinata e cuocere a 180° per 30-35 minuti.
Caffè dell'amicizia:
4 tazze di caffè
8 cucchiaini di zucchero
4 bicchierini di grappa
la scorza di un'arancia
la scorza di un limone
Preparate in caffè secondo il proprio gusto ristretto o più lungo dolcificatelo bollente con zucchero, aggiungete la scorza dell'arancia e del limone e la grappa.
*Per la preparazione del dolce ho utilizzato ricotta fresca di Fattorie Osella, per la cottura mi sono servita dello stampo a cerniera Keramia di Guardini.
Reazioni:

La torta criminale alla ricotta e il caffè dell'amicizia

Cocò 2012-03-14 Media Voti 5,0 su: 1

6 commenti:

Batù ha detto...

che sofficità! la proverò senz'altro: amo il caffè e adoro la ricotta, questa è una torta perfetta per me.
Grazie :-)

°Glo83° ha detto...

il nome originalissimo mi incuriosisce molto...inoltre adoro la ricotta, quindi devo proprio porvarla!!! ;)

veronica ha detto...

ecco un'altra variante della torta alla rictto e pure questa al caffe' non l'ho provata la faro' ottima ...baci veronica

CoCò ha detto...

@Veronica non c'è caffè nella torta ma solo in tazza per accompagnarla, ma il tuo commento mi fa pensare che volendo al posto del limone si può aggiungere caffè molto ristretto all'impasto

Petrusina ha detto...

Dev'essere ottima già così, ma l'idea di farcirla mi attira molto, è da provare! Complimenti! Se ti va di passare a trovarmi ho organizzato il mio primo contest, sono alle prime armi come blogger....mi farebbe piacere! Ciao, Raffaella

Casino legale ha detto...

Ho degli ospiti nel pomeriggio, e non sapevo cosa fare, per fortuna questa torta mi salva. Ho tutti gli ingredienti ed e' facile e veloce.
Grazie.

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!