2012-12-14

Piatto dessert La Porcellana Bianca
Come si fa ad ignorare i dolci in questo periodo, i blog ne traboccano e le nostre case altrettanto. Molti sono i contest dedicati e siccome Dida mi ha invitato al suo "Brindiamo...dolcemente", per il quale è d'obbligo presentare  un dolce che abbia tra gli ingredienti principali il vino, ho deciso di parteciparvi con un dolce dal sapore autunnale, sofficissime omelette a base di farina di castagne e vino passito, farcite con una profumata Composta di mele francesche e fiori di rosmarino prodotta da Villa Marta, in assenza potete farne una home made arricchendo una confettura di mele con fiori di rosmarino o ancora  partendo dalle mele fresche, che cuocerete con un po' di zucchero e rosmarino fino a ridurle in poltiglia. Semplici e golose vanno bene a colazione, come dessert con un bicchiere di passito o a merenda con un'aromatica tisana.
Ingredienti per 4 persone (8 omelette):
3 uova
3 cucchiai di zucchero
3 cucchiai di farina di castagne
3 cucchiai di vino passito
1 pizzico di sale 
vaniglia
1 cucchiaino di lievito in polvere
burro per gli stampi
1 vasetto di composta di mele e fiori di rosmarino
zucchero semolato e a velo per completare
Montare i tuorli con lo zucchero e la vaniglia fino a renderli spumosi, unire il lievito e la farina setacciati e in ultimo il vino. A parte montare gli albumi a neve con un pizzico di sale ed unirli al composto. Foderare di carta forno imburrata 8 piccole teglie (da crostatine) e distribuirvi il composto. Infornare a 180° per 15 minuti circa, appena saranno gonfie e i bordi inizieranno a dorare. Capovolgere le omelette su piccoli fogli di carta forno cosparsi di zucchero semolato e piegare due lembi verso il centro. Attendere qualche minuto poi farcire le omelette con la composta di mele e cospargerle di zucchero a velo prima di servire.

Reazioni:
Categories: ,

Omelette soufflè di castagne con composta di mele e rosmarino

Cocò 2012-12-14 Media Voti 5,0 su: 1

1 commenti:

Dida70 ha detto...

Cocò grazie di cuore! è una bellissima ricetta!!!

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!