2013-10-18

Canovaccio e presina Busatti, Piatto e pirofila La Porcellana Bianca
Chi lo dice che i cannoli bisogna prepararli per forza con l'involucro in pasta? Io dico che si può spaziare con la fantasia e così le piadine multicereale Artigianpiada sono diventate golosi e croccanti cannoli che ho farcito con tonno sott'olio, formaggio e spinaci. Un lieve strato di besciamella e il forno ben caldo hanno fatto il resto. Un'idea facile e gustosa per la cena di stasera. 
E domani non dimenticate che in edicola c'è l'appuntamento con I dolci di Benedetta magari troviamo un'idea fast per il dolce di domenica.
Cannoli di piadina con tonno e spinaci
Ingredienti per 4 persone:
3 piadine multicereale
120 g di tonno sott'olio sgocciolato
1/2 kg di spinaci
1 spicchio d'aglio
olio extravergine d'oliva
sale e pepe
150 g di scamorza
200 ml c.a. di besciamella
1 cucchiaio di grana grattugiato
Pulire le foglie di spinaci e appassirle in padella con lo spicchio d'aglio, un filo d'olio e un mestolo d'acqua, salare, pepare e lasciar assorbire tutto il liquido.Aggiungere agli spinaci il tonno e la scamorza grattugiata con una grattugia a fori larghi o tagliata a piccoli pezzetti.
Stendere le piadine sul piano di lavoro e distribuirvi il composto, arrotolare le piadine su se stesse (tenderanno un po' a spaccarsi ma non succede nulla) Suddividere ogni rotolo in tre sezioni e disporre nella teglia appena unta di besciamella i cannoli appena farciti, facendo in modo che stiano ben stretti. Cospargere la superficie con la restante besciamella e spolverizzare con il grana. Infornare a 180° per circa 20 minuti, finché la superficie non risulterà ben dorata.
Reazioni:
Categories:

Cannoli di piadina con tonno e spinaci

Cocò 2013-10-18 Media Voti 5,0 su: 1

2 commenti:

Batù ha detto...

originalissima!!!

I SOGNI DI CLAUDETTE ha detto...

ma che bella idea....complimenti.
ciao a presto da claudette

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!