2014-09-18

 
Piatto La Porcellana Bianca, tessuto Busatti
Siamo quasi in prossimità di vendemmia che occupa in lungo e in largo tutta la nostra penisola, vi propongo allora un modo fresco, semplice e gustoso per festeggiarla con i frutti settembrini abbinati al prosciutto, nel mio caso il Fiocco di Prosciutto Terre Ducali, racchiusi in una piadina biologica con farina di farro Artigianpiada e guarniti con aceto balsamico e scaglie di parmigiano.
Una ricetta che guarda un po' all'Emilia Romagna direte ma che certamente vi verrà voglia di abbinare a un rosso calabrese dopo aver letto le storie di Vini di Calabria di Rosario Branda pubblicato da Rubbettino Editore. Storie (minime) di uomini, donne, loghi e uve recita il sottotitolo. Storie di vini, etichette e famiglie che hanno dedicato la vita alla terra ma anche di uomini che solo in tempi recenti, ricchi di speranze e di nuove idee si sono avvicinati a questo mondo. Centoquattordici etichette per raccontare una regione, la sua terra, i suoi profumi ma anche il sudore di chi ha deciso di trarne frutto. Ed io che sempre ho trascurato i vini della mia terra mi trovo adesso a scoprire le eccellenze del posto dove vivo e mi accorgo che di belle realtà ne stanno nascendo davvero tante, ci sono le conferme di Tenute Ferrocinto, IGreco, Librandi, Feudo San Severino ma guardo con estremo favore anche l'Acino, Vignaioli del Pollino o Casa di Nilla. Insomma ho trascorso questi ultimi mesi senza perdere l'occasione di degustare quanto di buono in fatto di vini la Calabria produce e non ho intenzione di fermare qui il mio viaggio. Intanto vi lascio la mia quasi ricetta di oggi.
Piadina della vendemmia
Ingredienti per 4 persone:
4 piadine
20 g di prosciutto crudo
2 fette di melone giallo
4 fichi settembrini
12 acini di uva mista (bianca e nera)
olio extravergine d'oliva
sale
aceto balsamico
40 g di parmigiano in scaglie
Tagliare a tocchetti il melone e i fichi, a metà gli acini d'uva asportando i semi, condire l'insalata con sale, olio e aceto balsamico.
Scaldare le piadine e arrotolarle a cono, disporvi dentro le fette di prosciutto e poi l'insalata di frutta, completare con le scagliette di parmigiano.
Reazioni:

La piadina della vendemmia e i buoni vini di Calabria

Cocò 2014-09-18 Media Voti 5,0 su: 1

2 commenti:

Ornella Gialla Daricello ha detto...

Accostamento dolce/salato che amo, po uva e fichi l amo alla follia in questo tipo di preparazioni

Buona giornata
Gialla

CoCò ha detto...

Gialla grazie anche a me piace molto accostare la frutta al salato

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!