2007-04-10


Ho trasformato le Delizie in pasta di mandorle del numero di Aprile 2007 di Sale&Pepe (pag. 27) in Mini-delizie glassate, riportandole forse un poco alla loro versione originale che prevedeva la glassa di zucchero invece della pasta di mandorle.
Invece di prendere un pan di Spagna già pronto per ricavarne i dischi da farcire, il pan di Spagna l’ho preparato io (secondo la ricetta che indico nel post della Torta Ragnatela) direttamente negli stampini per mini-muffin. Ho diviso orizzontalmente in due ciascun “muffino” ed ho bagnato i dischetti inferiori con abbondante Limoncello (allungato con un poco d’acqua per alleggerirlo) dopo averli adagiati su piccoli pirotti di carta colorata.
Ho lavorato a crema 200 g di ricotta vaccina con 30 g di zucchero a velo vanigliato, la scorza di un’arancia grattugiata e 30 g di gocce di cioccolato (la ricetta prevedeva 20 g di zucchero e 20 di cioccolato ma non era dolce al punto giusto secondo me), ho omesso la cannella di cui non mi andava il gusto ma volendo si può aggiungere.
Ho inserito la crema di ricotta in una tasca da pasticceria ed ho coperto ogni dischetto inzuppato con un ciuffo di crema. Ho bagnato di Limoncello i restanti dischetti ed ho coperto quelli spalmati di crema. Ho riposto i dolcetti in frigo ed intanto ho preparato due glasse una verdino (con 50 g di zucchero a velo e qualche goccia di acqua e di colorante verde) e l’altra rosa (stessi ingredienti col colorante rosa). Ho pennellato i dolcetti di glassa e li ho decorati con un pezzetto di ciliegia candita ( i verdi con ciliegia rossa ed i rosa con ciliegia verde). Veramente bellini e soprattutto buoni, li ho preparati per il pranzo di Pasqua e sono piaciuti tanto.
Reazioni:

Mini-delizie glassate

Cocò 2007-04-10 Media Voti 5,0 su: 1

6 commenti:

Tulip ha detto...

Ma cara!!
Ci hai messo del tuo in questa ricetta, e queste mini delizie sono venute veramente carine, ci credo che sono piaciuti!!
Baci e vado di corsa ad aggiornare il club!
Qui

Giovanna ha detto...

ciao coco, quante cose nuove!!!! bellissimi questi dolci io dal tuo blog mi sono prtata via la ricetta della riganata e della torta alla crema di mandorla, prima o poi...

marinella ha detto...

Non puoi presentarci dei pasticcini così invitanti proprio dopo le feste quando uno si era messo in testa finalmente di affrontare una dieta! Sei spietata!
ci proverò appena avrò un cedimento, e di questo passo succederà presto.

anna ha detto...

Davvero deliziose di nome e di fatto complimenti...

CoCo ha detto...

grazie a tutte i vostri commenti sono incoraggianti, comunque le ho ridotte di dimensioni così che essendo piccole il "peccatuccio" ce lo possiamo permettere

Francesca ha detto...

questi dolcezze così colorate fan gioia anche solo a guardarle

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!