2008-01-03

Se ripenso alla vigilia di Natale di quando ero piccina a casa della nonna, mi ritornano in mente i suoi ravioli di zucca, immancabili e preparati in quantità industriali per noi tutti figli, nipoti e parenti vari.
Quest'anno, nel ricordo di quel gusto ma cosciente di non farcela a riprodurre ravioli per tante persone (affamate!), ho trasformato il ricordo di quel piatto in una lasagne alla zucca che ho reso speciale utilizzando la Fontina dop Selezione della Bottega Esperya.
Vi dico che prima di assaggiare questo formaggio, con le papille gustative confuse dai prodotti in circolazione che portano lo stesso nome ma che non hanno lo stesso sapore, non avevo idea del gusto e della personalità della vera Fontina d'Alpeggio, capace di conferire carattere e gusto a qualsiasi preparazione.
Ne è questo un caso, dove la delicatezza e la dolcezza della zucca sposano perfettamente la sapidità e l'intensità di questo formaggio.
Per una teglia di lasagne:
1 confezione di sfoglie fresche pronte oppure fatte in casa
qualche fetta di zucca gialla ( un chilo e mezzo circa)
1 cipolla bionda piccola
1 rametto di rosmarino fresco
50 g di capicollo o coppa
250 g di Fontina dop Selezione
parmigiano grattugiato
olio extravergine d'oliva
sale e pepe
besciamella preparata con 600 ml di latte, 60 g di burro, 60 g di farina, sale, pepe e noce moscata.
Tritiamo la cipolla, il rosmarino ed il capicollo lasciamoli rosolare in un tegame con un filo d'olio poi aggiungiamo la zucca a dadini, copriamo e lasciamo cuocere per 10/15 minuti finchè toccando la zucca con la forchetta non si sfalderà diventando una poltiglia.
Tagliamo la fontina a cubetti e prepariamo la besciamella nel modo consueto.
Poi in una teglia versiamo sul fondo due cucchiai di besciamella, disponiamo le sfoglie poi un quarto della zucca cotta, un quarto di fontina, besciamella e parmigiano. Proseguiama così per quattro strati e poi inforniamo per 20 minuti circa e comunque finchè si formerà la classica crosticina in superficie.
Un vero piatto da festa.

Reazioni:

Lasagne con zucca e Fontina dop

Cocò 2008-01-03 Media Voti 5,0 su: 1

24 commenti:

Tatiana ha detto...

uhmmmmmm che gola che mi fa questa lasagna :P mannaggia ho una mega zucca sul frigo e nessuno con cui condividere dei bei piattini... ma perchè ho trovato uno a cui non piace grrrrr

lenny ha detto...

Non c'è niente di meglio per festeggiare in compagnia, dei piatti dei ricordi rivisitati in chiave personale.
Baci

CoCò ha detto...

@Tatiana ti consiglio di giocare un pò con la zucca e quel qualcuno a cui non piace non si accorgerà nemmeno di averla mangiata
@Lenny sai che mi piace rivisitare tutto per cui d'accordissimo con te

Ady ha detto...

Proprio un piatto delle feste CoCò che meraviglia

CoCò ha detto...

@Ady io adoro le paste ripiene perchè fanno subito festa

Roxy ha detto...

Lasagne.....che voglia! Poi abbinate alla zucca che adoro mi fanno venire ancora più voglia! Baci

Cannelle ha detto...

Adoro la zucca e queste lasagne la valorizzano come merita. ciao :-))

CoCò ha detto...

@Cannelle sulla zucca si potrebbe scrivere un poema, per la ricchezza di varianti che può concedere con il suo versatile gusto

aracoco ha detto...

buone le lasagne con la zucca...
http://dolcienonsolo.myblog.it/

elisa ha detto...

hai fatto benissimo a trasformare ravioli in lasagna..ottimo compromesso!!
Buon Anno cara Cocò!

CoCò ha detto...

@Aracoco la semplicità è la vera esaltazione di questo piatto
@Elisa mi piace a volte semplificare le preparazioni senza togliere niente al gusto

mamma3 ha detto...

Cara Cocò, non voglio subissarti di complimenti...comunque non erano regalati! Elga

CoCò ha detto...

@Mamma3 carissima Elga non crederti che non abbia piacere di ricevere i tuoi complimenti mi onorano.

k ha detto...

Buone queste lasagne. Io adoro la fontina. Proprio l'altro giorno ho fatto una fonduta che ho versato su uno stufato di patate e topinanbur. Proverò le tue lasagne! buon anno!!!!

Daniela ha detto...

Hai un blof molto carino...
timetterò tra i miei preferiti...

Daniela ha detto...

Ah dimenticavo anche io ho provato a postare sul mio blog una lasagna a base di zucca...

CoCò ha detto...

@K io nella fonduta mi farei il bagno...
@Daniela grazie per la preferenza corro a vedere la tua lasagna di zucca

Dolcezza ha detto...

mmm...favolose, io adoro le lasagne con la zucca..buon anno coco, un abbraccio

adina ha detto...

buon anno cocò!! quale miglior inizio di due lasagnette diverse? mi intrigano... parecchio anche!!!

CoCò ha detto...

@Adina buon anno a te cara e bentornata

Cuocapercaso ha detto...

Che bontà, Coco'! certo che non posso distrarmi un attimo con te! ;-))

ciao
Grazia

CoCò ha detto...

@Cuocapercaso non ammetto distrazioni io!!!

Anonimo ha detto...

Nella lontana bolivia riproduceremo questo meraviglioso piatto con le zucche locali (divrebbero fare invidia anche alle migliori zucche mantovane) per ritrovare gli amati gusti di casa. Grazie della preziosa ricetta!

CoCò ha detto...

@Anonimo addirittura in Bolivia, aspetto di saperne l'esito, ti assicuro è un piatto che merita approvazione

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!