2008-03-05

Cannelle mi ha gentilmente invitata al suo pic-nic virtuale, io adoro queste manifestazioni che uniscono noi food-blogger diventando quasi reali, tanto che ieri mi lambiccavo il cervello indecisa su cosa portare, quasi come dovessi andarci davvero al pic-nic! Qui in Calabria non c'è pic-nic che si rispetti senza il famoso ruoto di pasta al forno ovvero il pasticcio di pasta più o meno arricchito di polpettine, uova sode, salame, prosciutto e chi più ne ha più ne metta. A volte con F. prendiamo in giro sua madre dicendole che per preparare la pasta al forno da una scossa al frigo tenendo la teglia sotto e quel che cade ci va a finire dentro diventando ingrediente del piatto. Questo per dire che di questo piatto una vera e propria ricetta non c'è, ognuno ha le sue manie in fatto di pasticcio, pasta corta o pasta lunga, liscia o rigata, polpettine o carne macinata, salsiccia o prosciutto, besciamella si o besciamella no, insomma ognuno dice la sua. Poi c'è chi lo divinizza (F. è un caso emblematico) e chi lo evita come la peste (mio padre ne è un esempio). Comunque la mia versione è un pò "alleggerita" rispetto alla tradizionale, aggiungo i piselli che mi danno una nota di fresco ed evito il salame per non appesantire il gusto finale. Altra cosa che ritengo essenziale per il pasticcio è il formato di pasta: il rigatone, spesso e rigato, ritengo sia l'ideale per mantenere la cottura.
Per preparare una teglia di pasticcio per 4 persone occorrono:
350 g di rigatoni
sugo con carne macinata (tipo ragù alla bolognese)
una tazza di besciamella (va bene la dose 20 g di burro, 20 g di farina e 200 ml di latte)
una maciata di piselli lessati
2 uova sode
80 g di prosciutto cotto a fette
caciocavallo silano
parmigiano reggiano
Iniziamo lessando i rigatoni al dente, poi condiamoli con il sugo, la besciamella, i piselli, le uova sode e le fette di prosciutto tagliuzzate, il caciocavallo a cubetti o a fettine e due cucchiaiate di parmigiano. Stendiamo la pasta in una teglia e cospargiamo ancora con parmigiano. Inforniamo il pasticcio finchè non ottterremo una bella crosticina.
Altre versione prevede di condire la pasta solo con il sugo e di alternarla a strati con gli altri ingredienti direttamente in teglia come fosse una lasagne. A voi la scelta.
Reazioni:

Un pasticcio di rigatoni per un pic-nic virtuale

Cocò 2008-03-05 Media Voti 5,0 su: 1

28 commenti:

Aiuolik ha detto...

Ho capito, dopo questo pic-nic virtuale dovrò mettermi a dieta :-)))

alessia ha detto...

mmmm che buono questo pasticcio di maccheroni...ottima idea per un pic nic virtuale e non!!! Baci Alessia

Angy ha detto...

ma non si può fare davvero questo pic nic?? ci sono cose deliziosissime!!! brava Cocò!!! baci

CoCò ha detto...

@Aiulik dovrei mettermi veramente a dieta per esigenze prossimo matrimonio ma da quando ho aperto il blog di stare ad insalate e minestrine non se ne parla proprio
@Alessia è un classico il pasticcio, immancabile al pic-nic seppur virtuale
@Angy bè volendo ci si potrebbe organizzare ma pure se il web ci unisce siamo a km di distanza

unika ha detto...

i primi sono quelli che preferisco di più....bellissima questa ricetta:-)
Annamaria

CoCò ha detto...

@Unika io ho un debole per dolci e primi

Roxy ha detto...

Ma quanto dev'essere buona! La mia nonna prepara sempre per ferragosto un pasticcio simile con sugo, salsiccia, uova sode e provola silana....accompagnato da del buon vino che fa mio nonno....non riusciamo ad alzarci da tavola fino a sera....chissà perchè??????? Baci

CoCò ha detto...

@Roxy che sbadata mi hai fatto venire in mente il caciocavallo che va messo nella ricetta ora lo aggiungo, grazie cara

lytah ha detto...

ciao coco' :D
Sono tatyna di lytah.blogspot.com.
Ho visto il tuo meraviglioso pasticcio al picnic di cannelle e sono passata a farti visita ;)
Tornero' moooooolto volentieri... il tuo blog e' stupendo :)

ciao cara e grazie di questo bel piattino :P

taty

CoCò ha detto...

@Litah hai fatto bene a lasciare un commento così almeno ho avuto occasione di passare a vedere il tuo bel blog

mamma3 ha detto...

Non vedo l'ora di assaggiarlo!! Magari... Elga

CoCò ha detto...

@Mamma3 sono d'accordo con te è lo stesso pensiero che ho avuto vedendo il tuo pane.

Moscerino ha detto...

sapessi come sono in crisi io per questo pic-nic!!!! anzi, per la verità per ora non ho proprio tempo di cucinare eppure vorrei partecipare contemporaneamente al pic nic e alle ricette per la festa della donna di fiordisale...cercherò di inventarmi qualcosa di adatto ad entrambe le occasioni! e speriamo che non si organizzi nient'altro per un pochino.....sto soffocando tra le pratiche! tu mi puoi capire...

Anicestellato... ha detto...

Ci sarò anch'io al picnic così avrò modo di provarla ;-) sembra squisita!!

Max ha detto...

Wow!!!
Io ci aggiungerei pure 'na salsiccetta...

lytah ha detto...

coco' :)
Ti ho invitata a un meme :D ... poi passa da me per le istruzioni!!!
Un bacio e buona giornataaaaaaa
taty

CoCò ha detto...

@Moscerino come ti capisco la scrivania piange...ho un accumulo di atti da scrivere e grane varie da risolvere!!! Meglio la cucina
@Anicestellato come no a te doppia porzione
@Max l'ho detto che tento di alleggerirla omettendo la salsiccetta però perchè no
@Lytah ho due inviti che attendono risposta passo anche da te e spero di farcela

Dolcezza ha detto...

coco... e dai! io sto a dieta e prima di sabato non mi tocca pasta! io poi vado matta per la pasta al forno..uff!! che bona!!!
un abbraccio!

Roxy ha detto...

Prego cara, in effetti mi sembrava strano che non ci fosse!

elisa ha detto...

AHHHH!!Attentatrice che non sei altro!!mi fai morire di fame a vedere ste cose..buono!

CoCò ha detto...

@Elisa il vero problema è mio che sono costretta a mangiarle ste cosacce

Lory ha detto...

Io adoro queste paste Cocò, se poi riscaldate il giorno dopo,ancora di più!!!!

Cuocapercaso ha detto...

Anche in Puglia abbiamo questa ricetta! io la chiamo teglia di pasta pasticciata ... e puoi capire tutto! :-))

...c'è un meme per te da me!!

Grazia

CoCò ha detto...

@Cuocapercaso che lo sia che tra pugliesi e calabresi molte tradizioni sono simili, siamo cugini

adina ha detto...

ooohh, questo pasticcio, che bontàààà! è ora di pranzo per me... e mi sa che faccio un salto giù in gastronomia a vedere che hanno di buono da mangiare!

Ely ha detto...

o che bellezza mi viene fame solo a guardarla, anche a me una fetta, c'è ancora????
ciaoooo Ely

CoCò ha detto...

@Ely bè magari quella è terminata però possiamo sempre rifarla non trovi?

Ely ha detto...

questo è poco ma sicuro!!!!
buona serata
Ely

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!