2008-06-23

I cannoli alla ricotta sono un classico della pasticceria siciliana, gli elementi base si sa sono la sfoglia fritta, croccante, e il ripieno vellutato di ricotta ovina con cioccolato e canditi che in effetti, come nella cassata, dovrebbero essere soltanto di zucca, la classica zuccata, poi ognuno fa le sue varianti: gocce di ciocolato, canditi misti, solo arancia, granella di pistacchi e così via, tanto che nella stessa Sicilia e anche tra una pasticceria e l'altra le varianti sono notevoli. La ricetta che ad oggi mi ha dato maggiori soddisfazioni è questa che, presa da Gambero Rosso, ho rielaborato un pochino. Le dosi sono per 16 cannoli c.a.
Per la sfoglia:
150 g di farina
1 cucchiaio di zucchero
1/2 cucchiaio di aceto di vino bianco
30 g di strutto
1 cucchiaino di cacao amaro
2 albumi medi
vino Marsala secco
sale
olio per friggere
Per il ripieno:
380 g di ricotta freschissima ovina di ottima qualità
170 di zucchero
75 g di canditi misti
75 g di gocce di cioccolato fondente
pistacchi per decorare
Impastiamo la farina con lo zucchero, l'aceto, lo strutto, il cacao, un pizzico di sale, gli albumi e Marsala quanto basta a formare un bell'impasto che si stacchi dalle mani, lasciamolo riposare in frigo avvolto da pellicola per due ore circa, poi stendiamolo con la sfogliatrice al penultimo livello (deve essere abbastanza sottile), ricaviamo dei rombi, avvogiamoli intorno alle formine per cannolo di metallo (o di canna di bambù), sigilliamo la giuntura con acqua o albume e friggiamoli in abbontante olio finché risulteranno ben dorati, poi sgoccioliamoli su carta assorbente.
Prepariamo il ripieno lavorando a crema la ricotta con lo zucchero, uniamo i canditi e il cioccolato. Versiamo il composto in una tasca da pasticciere e farciamo con esso i cannoli. Decoriamo le bocche con dei pistacchi o della granella di pistacchi.
Reazioni:

I cannoli alla ricotta

Cocò 2008-06-23 Media Voti 5,0 su: 1

31 commenti:

Micaela ha detto...

che buoni i cannoli! li adoro!

CoCò ha detto...

Appena pubblicato il post trovo un commento grazie Micaela

La perfezione stanca ha detto...

Scusa, ma li friggiamo con tutta la formina per cannolo dentro o si toglie prima di friggere?

CoCò ha detto...

@La perfezione stanca (che nick originale!) la formina si lascia durante la frittura altrimenti non reggerebbero la forma

Anti ha detto...

che belli, cocò...io le formine ce le ho e ho anche una ricetta che sembra valida, ma non li ho mai osati..quasi quasi questo tuo esperimento ben riuscito mi incoraggia...o magari li provo salati..chissà!

buona estate intanto, cara!

Aiuolik ha detto...

La nostra vicina li fa e sono buonissimi! Ce li porta ogni Natale e Pasqua e noi non possiamo certo tirarci indietro :-) Ora dovrò imparare a farli pure io!

Ciaooo,
Aiuolik

pizzicotto77 ha detto...

Buoni, li vorrei mangiare ora!!!

miciapallina ha detto...

uuuuuuuuuuuuuuuuuuuuu Adottami!

sarò tua schiava per sempre!

nasinasibiancoricotta

sweetcook ha detto...

Si, infatti ne abbiamo diverse varianti, io, da gran golosa quale sono, preferisco quelli con le gocce di cioccolato. Ti sono venuti benissimo, complimenti:D

Ady ha detto...

Cocò non sapevo fossi anche veggente, proprio stamattina stavo pensando di farli poi mi sono detta vabbè aspettiamo un pochino magari la settimana prossima avrò più tempo.
Vuoi sapere qual'è la mia variante, io non amo i canditi quindi opto per le gocce di ciocclato e poi una volta fritto l'involucro con un pennello nè ricopro la superficie interna di ciocolato fondente sciolto, coì restano anche più croccanti e quando mordi....vabbè lasciamo perdere, ma ssstttt non lo dire un giro eh???
Un bacio grande e buon inizio settimana, ti devo ancora scrivere abbi pazienza, lo farò presto ho tante cose da dirti!

CoCò ha detto...

@Anti prepara tu stessa le formine tagliando delle canne naturali vanno tranquillamente nella padella per la frittura senza rovinarsi
@Aiuolik davanti a queste cose non ci si tira indietro mai
@Pizzicotto77 anch'io!!!
@Miciapallina
nasinasibiancoricotta? Che forte che sei
@Sweetcoock io infatti li adoro con gocce, canditi e pistacchi giusto per non farci mancare nulla
@Ady io invece i canditi li adoro la tua spennellata di cioccolato però è il plusvalore, provverò, ah! Scrivimi quando hai tempo senza problemi

Lo ha detto...

che bello...quando ti leggo imparo un sacco ...scopro particolari, le storie di alcuni cibi, la magia di alcuni ingredienti...comunque il tempo sul blog è ben speso...piace molto anche a me occuparmene!

lenny ha detto...

Carissima eccoti in una performance da gran pasticcera: io non ho mai nemmeno osato di cimentarmi.
Li vedo come dei dolci intoccabili, ma è tutta colpa dei preconcetti assorbiti inconsapevolmente dai miei amici siciliani.
Ti sono riusciti benissimo, al pari delle preparazioni precedenti (nonostante il poco tempo a disposizione).
Grande

NIGHTFAIRY ha detto...

Che delizia, mi sarei fiondata contro lo schermo..

marcella candido cianchetti ha detto...

si commentano da soli buona giornata

Precisina ha detto...

Quanto mi piacciono...ehi ti sono venuti magnifici!!! Cara, ho fatto i limoni al forno, gnam gnam!!!

Cuocapercaso ha detto...

Uh che bontà i cannoli!! ti conquisteresti mio marito, lo sai??

:-))

Grazia

Roxy ha detto...

Adoro i cannoli.......e nonostante questo sono riuscita a trascorrere 15 giorni nella bella Sicilia ad agosto senza averne assaggiato neanche uno....va bene che mi sono deliziata con tante altre prelibatezze....ma ancora adesso penso a come possa essere successo!!!!!! Comunque i miei preferiti sono quelli di solo cioccolato e solo pistacchi (per me niente canditi please!) Baci

unika ha detto...

che buoni...chissà se riuscirò mai a farli:-)
Annamaria

adina ha detto...

cocò! ma che buoni i cannoli!!! ne potrei mangiare anche due in fila! :-)) scappo, vo a casina... baci

CoCò ha detto...

@Lo ma le belle parole che dici sono per me??? Grazie cara
@Lenny mi danno forza le tue considerazioni, prova perchè sei bravissima e ti verrano divinamente i cannoli
@Nightfairy a tuo rischio e pericolo contro il monitor
@Marcella buona serata a te cara
@precisina ho visto le immagini del tuo fantastico brunch
@Grazia allora quando vieni a trovarmi li preparo
@Roxy quando sono stata in sicilia li ho comprati proprio prima di andar via e mangiati sul traghetto
@Annamaria li farai dai non essere pessimista

CoCò ha detto...

@Adina io anche tutti e tre quelli della foto, buon rientro io ancora ho da fare un pochino

Gunther K.Fuchs ha detto...

qui a milano tutti gli anni fanno una festa ed invitano le regioni del sud e cosi è unica occasione che ho di mangiarli, sono forse il dolce tipico italiano che mi piace di più

CoCò ha detto...

@Gunther allora se mi vieni a trovare te li preparo io

CoCò ha detto...

Anzi cannoli per tutti!!!

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Non ho parole di fronte a tanta meraviglia! Brava ! Io li adoro ma non ho mai osato cimentarmi nella loro preparazione. Buona serata Laura

mamma3 ha detto...

Mi fermo qui a commentare ma adoro anche le frittelle di baccalà qui sopra!! Entrambe erano segnato nella lista dei miei "farò"..complimenti, bellissime prepararzioni! Elga

chef ha detto...

se ti riesce ti mando in privato l'indirizzo e me ne mandi su qualcuno perche al cannolo siciliano fatto con la giusta ricotta e un vero sacrificio resistere ciao

CoCò ha detto...

@Laura più facile di quanto si pensi basta selezionare bene gli ingredienti
@Elga cara vedessi quanto è lunga la lista dei miei farò!
@Chef forse è meglio che vieni a gustarli qui da me

Barattolo di Gatti ha detto...

CoCò ho un probblema. Abito in Brasile e volevo provare a fare i cannoli per una cena speciale, ma la ricotta di pecora non la trovo! C'è qualche variante che possa sostituirla mantenendo la bontà?

CoCò ha detto...

@Barattolo di Gatti una freschissima ricotta anche vaccina sarà perfetta, il gusto sarà solo più delicato,in bocca al lupo per la tua speciale cena

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!