2008-09-17

Nel mio recente viaggio ho avuto modo di fermarmi in suolo marchigiano, solo che quando si va di fretta succede che si dimentichi qualcosa per strada e così le mie promesse pre-vacanziere di tornare con delle prelibatezze di quel territorio sono state completamente disattese. Tornata a casa non potevo che avercela con me stessa per aver perduto la golosa occasione di assaggiare il rinomato Ciauscolo marchigiano ed è lì che mi è venuta in soccorso la bottega Esperya, tramite cui ho potuto avere un delizioso Ciauscolo Marchigiano Monterotti direttamente al mio domicilio.
Mi piace pensare, come i più raffinati sostengono, che il nome ciauscolo derivi dal latino cibusculum ossia piccolo cibo, infatti la sua particolare lavorazione lo rende spalmabile e adatto ad essere utilizzato per la preparazione di piccole prelibatezze. Forse in effetti non è questa l'origine dal momento che cibusculum potrebbe anche intendersi come cibo da poco, ossia povero, ma la prima versione in fondo si adatta alla perfezione alla natura di tale gustoso prodotto.
Vi invito a provarlo su dei crostini con provola dolce da lasciare sciogliere sotto il grill, oppure in questa meravigliosa zuppa che l'incontro con dei deliziosi borlotti freschi mi ha suggerito di realizzare.
Nulla di complicato anzi...eccovi la ricetta

Ingredienti per 2 persone:
500 g di borlotti freschi
100 g di Ciauscolo Marchigiano Monterotti (una bella fetta)
olio extravergine d'oliva
2 cucchiai di salsa di pomodoro
1 rametto di prezzemolo
erbe provenzali
sale e pepe nero
Soffriggiamo il ciauscolo, dopo averlo sgranato, in due cucchiai di olio, uniamo la salsa di pomodoro, poi i fagioli sgranati e lavati, aggiungiamo il prezzemolo ed acqua a sufficienza da ricoprire i fagioli. Copriamo parzialmente il recipiente e lasciamo cuocere mescolando di tanto in tanto, se occorre aggiungiamo altra acqua. Quando i fagioli saranno teneri, saliamo, spolverizziamo di pepe nero ed aggiungiamo le erbette essiccate, lasciamo insaporire e poi serviamo completando con un filo di olio e dei crostini di pane.
Reazioni:

Zuppa di borlotti e Ciauscolo marchigiano

Cocò 2008-09-17 Media Voti 5,0 su: 1

13 commenti:

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Favolosa questa zuppa!!! E che dire del ciauscolo? Ne ho ancora un pezzetto in frigor ... a ricordo del viaggio nelle Marche della settimana scorsa. Buona serata Laura

totirakapon ha detto...

Bella zuppa ! e buona !

Carla ha detto...

Ciao Còcò! In primis ti faccio gli auguri per la tua nuova impresa, verrò a leggerti piacevolmente;)
Poi per il ciauscolo che dirti,sono marchigiana e da noi se ne mangia molto...spalmato su una fetta di pane fresco o tostato, anche negli antipasti si ritrova spesso. La tua ricetta la trovo appettitosa;)
Lo sai che c'è anche quello al tarufo che io adoro? :D
Un bacio
Carla

Roxy ha detto...

Ottima la zuppa e mille complimenti per la tua nuova rubrica....ti seguirò di sicuro! BAci

Micaela ha detto...

che buone le zuppe, le adoro e visto che mio marito continua a chiedermele prometto che questa settimana la faccio!!! questa è deliziosa!

il_cercat0re ha detto...

Ora che fa più freddino ci voleva proprio una bella zuppa! Slurp

Ti ho lasciato un premietto sul mio blog :)
Premio Amicizia .

CoCò ha detto...

@laura allora puoi provare la mia ricetta
@Totirakopon ha l'aria veramente autunnale vero?
@Carla ma che bello sei marchigiana io sono rimasta favorevolmente attratta dalla tua regione è meravigliosa e il ciauscolo al tartufo dev'essere una favola
@Roxy grazie non ho dubbi sulla tua fedeltà
@Micaela mio marito le adora un pò meno ma mangia fino all'ultimo cucchiaio però
@Il cercatore infatti il piatto si adegua al clima vengo a ritirare il premio e ti ringrazio

Anicestellato... ha detto...

Adoro le zuppe e trovo che i borlotti tengano perfettamente la cottura, meglio delle altre varietà, complimenti

CoCò ha detto...

@Anicestellato è vero ciò che dici anche se dovremmo distinguere tra le varie qualità di borlotto

sciopina ha detto...

Coco' conosco benissimo il ciauscolo, avendo un marchigiano in casa.Io ho fatto una ricettina simile alla tua, ma con le lenticchie..semplicemente divina. il ciascolo ci sta proprio bene coi legumi..e qualche crostino...
che fame!
a presto..e menomale che c'e' Esperya

CoCò ha detto...

@Sciopina immagino che con le lenticchie, che adoro, dev'essere altrettanto buona

Marta ha detto...

Salve,

abbiamo postato la tua fantastica ricetta nella nostra pagina http://www.facebook.com/FollieDaGustare

E' una pagina che vuole valorizzare i prodotti tipici, quali il nostro ciauscolo, e la tua ricetta è perfetta!

Se preferisci toglierla, dietro comunicazione lo faremo subito!

:-)

Marta ha detto...

Salve,

abbiamo postato la tua fantastica ricetta nella nostra pagina http://www.facebook.com/FollieDaGustare

E' una pagina che vuole valorizzare i prodotti tipici, quali il nostro ciauscolo, e la tua ricetta è perfetta!

Se preferisci toglierla, dietro comunicazione lo faremo subito!

:-)

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!