2009-03-02

Se per iniziare la settimana in modo sano e leggero cercate una buona minestra che sia comunque molto gustosa, fate un giretto dal pescivendolo, comprate un buon pesce e fatevelo sfilettare ( i filetti potrete preparali alla griglia) la lisca e la testa invece finiranno nel brodo. Comprate pure un paio (2-3 ) di pesciolini saporiti, tipo cocci e poi seguite questa mia ricetta, vi assicuro che non vene pentirete, soprattutto se nel brodo ottenuto cucinerete gli Anelli siciliani Pastificio Tomasello di Mosto e Miele.
Ingredienti per 2:
Anelli siciliani (8 cucchiai c.a.)
la lisca e la testa di un pesce medio (va bene un tonnetto, un merluzzo o quello che avete a disposizione)
2-3 pesciolini piccoli interi (cocci, triglie etc.)
1 carota
1 pomodoro piccolo
1/2 cipolla
1 cucchiaino di sale grosso
1 rametto di prezzemolo
4-5 grani di pepe
1 foglia d'alloro
1 pezzetto di peperoncino
1 spolverata d'aglio disidratato
acqua 4 bicchieri
Versiamo tutto nella pentola a pressione, e facciamo bollire per circa 20-25 minuti dal fischio. Poi filtriamo il brodo e uniamo la polpa dei pesci cotta e se vi piace la polpa del pomodoro, facciamo riprendere il bollore e cuociamo la pasta nel brodo.
Reazioni:

Anelli siciliani in brodo di pesce saporito

Cocò 2009-03-02 Media Voti 5,0 su: 1

7 commenti:

miciapallina ha detto...

U se mi piace!
CApirai.... io amo il pesce in qualunque modo!....
Ma (nelle migliori storie d'amore c'è sempre un MA) la mia dieta (iniziata solennemente oggi) prevede che per questo mese io non faccia uso di carboidrati.... quindi gli anellini mi sono preclusi!
Gli anellini si, il pesce no!
nasinasiconlelische

Micaela ha detto...

Buona questa ricetta, mi sa tanto di sano! Devo provarla.

sciopina ha detto...

mi piace mi piace soprattutto il formato della pasta..

Lo ha detto...

non ho mai provato il pesce in minestra..ma gli anelli come mi piacciono! io li trovo buonissimi anche della libera terra!

CoCò ha detto...

@Miciapallina eh! i gatti col pesce vanno a nozze vero?
@Micaela infatti ogni tanto un cibo sano non guasta
@Sciopina io l'adoro gli anellini o anelletti che dir si voglia
@Lo hai ragione anche quelli di Libera terra sono eccezionali mantengono benissimo la cottura

marta ha detto...

Che strana forma ha la pasta! Non ne avevo mai vista di fatta così! Complimenti per la ricetta, mi sa che una di queste sere te la ruberò;)) Marta

CoCò ha detto...

@marta la ricetta è come puoi vedere una delle più semplici, la pasta ti consiglio di cercarla quella di Libera terra dovresti trovarla anche nei negozi di commercio equo e solidale ed è ottima

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!