2009-04-08

Se c'è un nome strano in un mio post quel nome quasi certamente si riferisce ad un formaggio, anche stavolta è così perchè la mia instancabile sete di conoscenza del mondo caseario, mi porta ad effettuare sempre nuove e golose scoperte. I formaggi che il mercato nazionale offre sono tanti e diversissimi tra loro per forme, sapori e luoghi di provenienza, il Formaticus è prodotto da DeGust in Alto Adige, la patria che forse preferisco in fatto di formaggi. L'ho conosciuto per merito di Esperya e la sua particolarità è che viene affinato con del nastro di rafia che lo tiene in forma, nella fase finale dell'affinamento viene utilizzato anche del mosto di mele Gravensteiner, riuscite ad immaginare il gusto lievemente acidulo e la cremosità di questo formaggio? A grandi linee ricorda un po' per consistenza il Taleggio ma la complessità di gusto di questo prodotto non ha nulla a che vedere con altri simili formaggi. Insomma ho degustato la forma in quasi tutti i modi possibili ma l'ho trovato insolito in questa preparazione dove ha contibuito a nobilitare il tanto bistrattato petto di pollo. Che possa diventare un piatto di festa invece del consueto agnello? Provate e mi saprete dire.
Ingredienti per 6 portafogli:
6 fettine di petto di pollo
6 fette di Formaticus DeGust
1 uovo
2 cucchiai di latte
6 cucchiai di pangrattato
1 cucchiaino di paprica
2 cucchiai di grana grattugiato
sale e pepe
olio extravergine d'oliva
Battiamo le fettine di carne, saliamole appena e farciamole con il formaggio, ripieghiamo a portafoglio e chiudiamo con degli stecchini di legno. Passiamo la carne nell'uovo sbattuto con latte, sale e pepe, poi nel pangrattato mescolato al grana e alla paprica. Adagiamo in una teglia unta d'olio, irroriamo con un altro filo d'olio ed inforniamo finché risulteranno dorati. prima di servire, magari con una insalatina mista o degli asparagi, ricordiamoci di levare gli stecchini di legno.
Reazioni:

Portafogli di pollo e Formaticus

Cocò 2009-04-08 Media Voti 5,0 su: 1

4 commenti:

Federica ha detto...

La foto parla da sola! deve essere buonissimo!

Vanessa ha detto...

che bello.....è proprio simpatica questa ricetta!anche io amo i formaggi e di sicuro se lo trovo al super o se mi trovo in alto adige lo prendo al volo! in mancanza posso sotituirlo con il taleggio?

Elga ha detto...

Questo formaggio non lo conosco, deve essre sublime! Bellissima la foto

CoCò ha detto...

@Federica ti dico che la foto non rende giustizia al gusto
@Vanessa ciao mi pare abbiano anche un sito facci un salto www.degust.com, in mancanza usa il taleggio non è uguale ma è un ottimo formaggio
@Elga sai la mia passione per il cacio, la foto invece mi soddisfa poco, grazie comunque

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!