2010-01-17

Come state messi ad avanzi di panettone? Se non ne potete più di pucciarlo tal quale nel latte e caffè non vi resta che cambiargli faccia. Tra le tante proposte ho molto apprezzato questi muffin, marito e mamma non riuscivano a credere che l'ingrediente principale fosse l'ormai onnipresente panettone senza contare che il tempo di preparazione è davvero minimo, son riuscita ad infornarli senza il solito piagnucolio d'impazienza di Giulio e i più volenterosi riusciranno di sicuro a sfornarli caldi caldi prima di colazione.
Ingredienti per 12 muffin:
200 g di panettone
250 g di farina 00
90 g di zucchero
1/2 bustina di lievito per dolci
170 ml di latte
30 ml di cognac
75 ml di olio extravergine d'oliva
1 uovo
1 pizzico di sale
Versiamo in una ciotola la farina setacciata con il lievito, lo zucchero, il sale e il panettone sbriciolato. A parte mescoliamo l'uovo sbattuto con il latte, il liquore e l'olio, unire al composto solido e mescoliamo velocemente senza lavorare a lungo. Versiamo l'impasto a cucchiaiate negli appositi stampini da muffin rivestiti con i pirotti di carta e inforniamo a 180°c finchè i muffin risulteranno gonfi e dorati.
Reazioni:

Muffin di panettone

Cocò 2010-01-17 Media Voti 5,0 su: 1

7 commenti:

lenny ha detto...

Bello com'è Giulio si fa perdonare per i suoi piagnucolii di richiesta e con questi deliziosi muffin riesci anche a tenerlo a bada!!!!
Una gran bella idea e in particolare mi piace l'idea di usare l'olio evo :)

Sary ha detto...

le tue ricette me le mangio con gli occhi! E tutte quelle che ho provato sono venute deliziose, con soddisfazione dei miei commensali!
Questi muffin mi accontenterò di ammirarli. Il panettone in sè è una bomba calorica, aggiungendo altri ingredienti andrei decisamente "fuori budget" :-)
un bacione!

manuela e silvia ha detto...

Ottima idea di riciclo! e siamo certe siano venuti buonissimi!!
un bacione

Federica ha detto...

caspita che bella ricetta!! segno!

CoCò ha detto...

@Lenny mia sorella nei dolci evita sempre il burro in favore dell'olio e poi ho sentito che sottoponendo l'olio ad uno speciale processo si potrebbe utilizzarlo anche per la frolla provo e poi ne parliamo, grazie per i complimenti a Giulio
@Sary grazie per le tue parole ma sul panettone devo contraddirti, i muffin sono più leggeri di una fetta di panettone, i 200 g di panettone che vanno messi nella ricetta equivalgono ad una fetta e poi c'è olio latte poco zucchero e un solo uovo
@Manuela e Silvia vi consiglio di provare
@Federica segna e prova ciao

Sarah ha detto...

quando vedo queste cose mi chiedo sempre come sia possibile che a casa nostra non avanzi mai e poi mai una fetta di panettone/pandoro: l'hanno prossimo creerò l'avanzo mettendo qualcosa da parte solo per rifare i muffins! ;)

Fico e Uva ha detto...

Artistica rivisitazione del panettone... non male, peccato che qui non ne abbiamo avanzato neppure un pezzetto ;-))) ciao ciao fico&uva

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!