2010-01-29


Voglio dedicare questo post alle ragazze “in età da marito” che non hanno ancora imparato a cucinare, se qualcuna si trovasse a passar di qua sappia che per San Valentino mancano poco più di due settimane ma c’è tutto il tempo di procurarsi
Prendilo per la gola… di Linda Zucchi, un agile manualetto edito da RED! , una sorta di “grammatica” della cucina che, con semplici e dettagliate spiegazioni rende possibile la realizzazione di piatti gustosi anche a chi non è affatto avvezzo all’argomento. Il libro si rivela interessante anche per chi è magari più esperto fornendo spunti utili alla realizzazione di piatti veloci.
Ho tratto da questa guida la ricetta del tonno sott’olio in umido che ho poi servito, rendendolo in tal modo un piatto originale e adatto anche ad una cenetta a due, con delle polpettine schiacciate di farro spezzato, il Farro Spezzato Biologico Rustichella d’Abruzzo di bottega Esperya, se proprio poi volete superare ogni aspettativa utilizzate il Tonno Alalunga in olio d'oliva di Campisi il piatto acquisterà spessore. Ricordate che quanto più un piatto è semplice tanto più vanno utilizzati ingredienti scelti.
Polpette schiacciate di farro spezzato con tonno sott'olio in umido


Ingredienti
Per le polpette schiacciate di farro:
1tazza di farro spezzato lessato
1 uovo
4 cucchiai di pangrattato
2 cucchiai di farina
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
olio extravergine d'oliva
sale e pepe
Amalgamiamo tutti gli ingredienti ad esclusione dell'olio e fomiamo delle polpettine che schiacceremo tra i palmi delle mani. Versiamo un filo d'olio su una piastra e cuociamo le polpettine schiacciate da ambo i lati finché risulteranno dorate.
Per il tonno in umido:
250 g di tonno sott'olio
1 bicchiere di salsa di pomodoro
2 spicchi d'aglio
1 foglia d'alloro
1 ciuffo di prezzemolo
4 cucchiai di olio extravergine d'oliva
sale
Soffriggiamo l'aglio nell'olio, quando avrà preso colore uniamo la salsa di pomodoro e mezzo bicchiere di acqua tiepida. Lasciamo consumare la salsa fino a quando risulterà ben insaporita, uniamo l'alloro, togliamo l'aglio e uniamo il tonno sgocciolato dall'olio in modo che i tranci restino integri. Lasciamolo insaporire da ambo i lati, alla fine aggiungiamo il prezzemolo.
Composizione del piatto:
Sistemiamo metà delle schiacciatine in un piatto da portata e versiamo sopra dei pezzetti di tonno con il loro sughetto, sormontiamo con le altre schiacciatine ed il tonno rimasto, guarniamo con prezzemolo.

Reazioni:

Prendilo per la gola...

Cocò 2010-01-29 Media Voti 5,0 su: 1

2 commenti:

Fico e Uva ha detto...

Non male questa ricetta.. se poi gustata a lume di candela tanto meglio!!! ciaoo fico&uva e un baciotto al tuo piccolo dalla nostra uvetta

miciapallina ha detto...

Che simpatica questa ricetta!
Dici che l'acquisto del libro vale anche se l'uomo da conquistare, l'uomo della vita, l'uomo da sposare.... lo ho già a fianco?
mumble mumble.....

ma siiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii
quasi quasi me lo compro sto librino!

nasinasironronanti

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!