2011-02-23

Anche se per Carnevale ci vuole il prossimo mese voglio darvi un'idea per delle polpette originali, così avete tutto il tempo per sperimentare e poi proporre per l'occaasione.
Le polpette di oggi non prevedono carne ma mortadella, tanta rosa e golosa mortadella da impastare con pane e ricotta per un gusto fuori dal comune.
La mortadella è sempre la Blu di Felsineo e le polpette vanno ovviamente e rigorosamente fritte,  se no che polpette sono?
Ingredienti:
200g di mortadella
100 g di pane raffermo
1 bicchiere di latte
100 g di ricotta fresca
2 cucchiaiate di grana grattugiato
1 uovo
pepe
pangrattato
olio d'oliva per friggere
Ammollare il pane nel latte, tirtare la mortadella ed amalgamarla con la ricotta l'uovo, il pane strizzato, il formaggio e un po' di pepe, non dovrebbe occorrere sale ma a proprio gusto di può aggiungere. Formare delle palline e rotolarle nel pangrattato. Friggerle in abbondante olio e servirle calde.
*Ciotola a goccia e tovagliolo  appartengono alla collezione Opera Prima di Wald
Reazioni:

Polpette di mortadella

Cocò 2011-02-23 Media Voti 5,0 su: 1

9 commenti:

Mirtilla ha detto...

mi sa che qui,una tira l'altra!!!

Milen@ ha detto...

A casa mia farebbero la felicità di molti :D

Acquolina ha detto...

buone!!!

Eleonora ha detto...

buone!

Alice4161 ha detto...

Una tira l'altra...complimenti.


ciao

Valentina ha detto...

Polpette di mortadella? che bella idea! molto originale, brava! ;)

Roxy ha detto...

Magnifiche queste polpette...adoro la mortadella!! baci

donna ha detto...

Grazie per la ricetta. Probabilmente è molto gustoso.

CoCò ha detto...

@Mirtilla, Alice, volevo scrivere proprio la vostra frase nel pot perchè mio marito non riusciva acontenersi e le ha fatte veramente fuori una dietro l'altra
@Milena anche a casa mia
@Valentina, Roxy come se la mortadella non fosse grassa i suo io la adoro letteralmente fritta
@donna provala e poi dimmi

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!