2012-02-16

Molla linea Marchesi di Broggi
Oggi giovedì grasso è ammesso quindi parlare di fritti ed io lo faccio con due ricette di frittelle che sono tradizione a casa mia dal momento che la mia mamma le ha sempre preparate così. In quanto tradizione ne propongo una variante innovativa che prevede l'aggiunta di coriandoli di prosciutto cotto e di pancetta da me realizzata per l'iniziativa Coriandoli e frittelle promossa da Ferrarini e Vismara di cui da giorni ormai vedete il logo esposto
Frittelle di zucca con coriandoli di pancetta
Ingredienti:
350 g di zucca già pulita
100 g c.a. di farina
50 g di grana grattugiato
50 g di coriandoli di pancetta Vismara
2 uova
sale e pepe nero q.b.
Olio di oliva per friggere
Grattugiare la zucca con la mandolina, salarla e lasciarla spurgare un paio d'ore, poi strizzarla e mescolarla con le uova, la farina, il formaggio, la pancetta, una macinata di pepe e sale se occorre. Prelevare la pastella a cucchiaiate e friggere le frittelle in olio bollente schiacciandole un po' con un cucchiaaio e rigirandole a metà cottura per farle dorare da ambo i lati.
Frittelle di scarola con coriandoli di cotto
Ingredienti:
200 g di scarola lessata e strizzata
80 g c.a. di farina
2 uova
50 g di grana grattugiato
50 g di coriandoli di cotto Ferrarini
sale e pepe q.b.
Olio di oliva per friggere
Tagliuzzare la verdura e mescolarvi la farina, le uova, il formaggio e il prosciutto, regolare di sale e pepe. Prelevare la pastella a cucchiaiate e friggere le frittelle in olio bollente schiacciandole un po' con un cucchiaaio e rigirandole a metà cottura per farle dorare da ambo i lati.
* Perfetta per entrambe le ricette una farina di grano tenero 00 come la Gran Mugnaio antigrumi di Molino Spadoni
L'argomento frittelle mi porta alla mente che il fritto è una delle cotture più difficili da realizzare, io stessa pur avendo mia madre che in materia è grande esperta ho incontrato qualche difficoltà. Se la materia vi stuzzica e avete voglia di imparare pietanze originali e ben fritte Giunti editore ha pubblicato a cura di Stefano Bonilli un bel libro di Annalisa Barbagli e Stefania Barzini sull'argomento, Fritto e Mangiato il titolo del libro che, con le firme di cui vi ho detto, non può che essere un autorevole e ben articolato testo in materia di fritti. 35 appetitose ricette dolci e salate  accompagnate da eloquenti immagini e corredate di 80 minuti di filmato in DVD che illistrano la preparazione di bel 10 ricette per non avere più alcun timore davanti alla padella colma di liquido rovente.
Reazioni:

Coriandoli e Frittelle

Cocò 2012-02-16 Media Voti 5,0 su: 1

2 commenti:

Rosalba ha detto...

Frittelle salate, ottime!!! Segno le ricette perché io amo il salato e il fritto poi....lasciamo stare ;-)
A presto

°Glo83° ha detto...

il fritto è sempre il fritto!!! questa versione salata è molto stuzzicante!!! ;)

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!