2012-04-16

Vassoio collezione Metropolis IVV

Vi posto oggi l'ultima delle tre ricette con le quali partecipo al contest del burro Occelli, è la ricetta creativa ed è quella dove forse avrei dovuto dare il massimo, io ho fatto del mio meglio e se pure la ricetta base di questi dolci è una vecchia ricetta da me già utilizzata per produrre gli originali (le classiche pesche dolci farcite di crema) stavolta gli ho dato una veste nuova sia nella forma che nel sapore. Le palline sono diventate degli ovali e, una volta unite a due a due con la crema e bagnate nel caffè prima di essere rotolate nello zucchero, dei giganti chicchi di caffè. Per la crema all'interno consiglio una ganache di cioccolato bianco aromatizzata con caffè ma se volete una valida scorciatoia vi dico che potete tranquillamente affidarvi alle golosità di Bacco Srl e utilizzare la loro Cremosa al caffé, perfetta per questi dolci
Ingredienti:
450 g di farina 00*
1 bustina di lievito per dolci
175 g di burro morbido
2 uova
la scorza di un limone
200 g di cioccolato bianco
200 ml di panna fresca
1 cucchiaio di caffè solubile
2 tazze di caffè
1 tazza di zucchero semolato per completare
Lavorare a crema il burro con lo zucchero, unire le uova, la scorza di limone grattugiata e poi la farina setacciata con il lievito. Lavorare il composto e formare delle polpette allungate (circa 40). adagiarle sulla teglia e incidere la superficie in verticale in modo da ricreare la classica incisione presente sui chicchi di caffè. Adagiare i biscotti sulle teglie coperte di carta forno, ben distanziatei e infornare a 180°, finché saranno appena dorati, togliere dal forno. Portare a bollore la panna con il caffè solubile, versare il composto sul cioccolato spezzettato e mescolare finché diventa una crema. Farcire i biscotti con la crema unendoli a due a due, passarli nel caffè e poi nello zucchero semolato in modo che se ne ricoprano integralmente. Lasciar asciugare qualche ora prima del consumo.
* invece di farina e lievito ho utilizzato per la ricetta la farina che lievita di Molino Spadoni dove farina e lievito risultano già perfettamente miscelati e dosati.
Reazioni:

Chicchi di caffè

Cocò 2012-04-16 Media Voti 5,0 su: 1

5 commenti:

Pippi ha detto...

ma che bella ricetta che hai studiato..complimenti..

marsettina ha detto...

che buoni!ti chiedo una cortesia potresti eliminare le parole di verifica!grazie

CoCò ha detto...

@marsettina dici per i commenti? ci provo cara grazie per la segnalazione

Gio ha detto...

oh oh una gran bella ricetta! elaborata e studiata...
in bocca ala lupo per il contest!

Antonietta ha detto...

complimenti per questi splendidi dolcetti e in bocca al lupo per il contest

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!