2012-12-05

Vassoietto La Porcellana Bianca, tessuto Busatti
Ecco le carotine preferite da mio figlio Giulio, le sue ultime scoperte: la prima educativa e creativa, l'altra prettamente golosa. Sto parlando di Carotina Super Bip, la guida del suo nuovo Mio Tab e della torta di carote cocco e cioccolato che gli ho recentemente preparato. Di Mio Tab di Lisciani Giochi immagino abbiate già sentito parlare dato che la pubblicità va in onda sui principali canali nazionali. 
E' il primo e unico vero tablet educativo a target prescolare e me ne sono innamorata prima io di mio figlio, tanto da non aspettare neppure il Natale per fargliene dono. Il programma didattico si articola attraverso diversi campi, i bambini esercitano la memoria, stimolano la creatività, scoprono gli animali e il mondo che li circonda, possono colorare, disegnare e giocare a quiz e indovinelli, e tanto altro ancora. Giulio di soli tre anni ha iniziato ad appassionarsi alle fiabe splendidamente illustrate e raccontate, un ottimo sistema che ci ha aiutato a risolvere il problema di coordinare luce per la lettura e nanna, ma inizia anche ad amare i puzzle perché si diverte un mondo a trascinare le tesserine su e giù per lo schermo. Ma la passione per Mio Tab è in continua espansione, ogni giorno scopre qualcosa di nuovo e se adesso, data l'età, lo aiuto ancora io, tra qualche tempo sono convinta che sarà in grado di "lavorare" al suo tablet da solo proprio come mamma e papà, anche perché non vi è alcun rischio per la sicurezza dal momento che Mio Tab non si collega ad internet e non si corre neppure il rischio che finiti i giochi inclusi (che sono comunque tanti) il gioco venga abbandonato, ci sono infatti le chiavette espansione con le quali poter prolungare la novità all'infinito.
Ma dopo il gioco più tecnologico non possiamo fare a meno di esercitare anche la manualità. Delle scatole della Scuola di Cucina di Lisciani Giochi vi avevo già accennato qualche post fa, ma la scatola Ricette del Natale è una vera chicca perché oltre alle ricette ci sono tante idee per creare menù, segnaposto, biglietti e decorazioni a tema natalizio.
Se parliamo di manualità a casa mia non si può prescindere dalla cucina e se Giulio e Aurelia sono ancora troppo piccoli per impastare e creare da soli, li lascio comunque pasticciare, assaggiare e giocare con gli impasti. Per invogliare Giulio (il più restio in tal senso) all'assaggio di quanto preparato mi devo organizzare con forme originali e, poiché gli animali della fattoria lo fanno impazzire, per la torta carotina ho utilizzato uno stampo a mucca incluso nella valigetta Mini-chef di Guardini ed anche stavolta ha funzionato, si è innamorato di questa nutriente torta al primo assaggio. Lo stampo utilizzato non è molto grande perciò con quel che resta potete fare dei muffin.
Ho parlato troppo come al solito, eccovi la ricetta.
Torta carotina
200 g di farina 00
100 g di farina di cocco
150 g di zucchero
150 g di carote
100 g di cioccolato a latte
5 cucchiai di olio
50 ml di latte
3 uova
1 bustina di vanillina
1/2 bustina di lievito per dolci
zucchero a velo per decorare
Montare le uova con lo zucchero, unire l'olio, il latte, le carote grattugiate. In un mixer tritare il cioccolato (non troppo finemente) e mescolarlo alle farine, al lievito e alla vanillina. Unire il tutto al composto di uova. Amalgamare bene gli ingredienti e versarli in teglia. Cuocere la torta a 180° per 30 minuti circa. Sformare la torta quando è fredda e spolverizzarla di zucchero a velo.
* Ho utilizzato zucchero a velo, lievito e vanillina AR.PA. lieviti
Reazioni:

Carotina MioTab e la torta Carotina

Cocò 2012-12-05 Media Voti 5,0 su: 1

2 commenti:

sabina ha detto...

troppo carina questa mucca carotina!

Luisa ha detto...

Ma che bellina!!!! Mi piace!!!

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!