2013-03-27

Pirofila con coperchio La Porcellana Bianca, tessuto Busatti
A Pasqua ci vuole l'agnello e per non presentarlo sempre allo stesso modo, il classico al forno con le patate o con i carciofi, l'ho arricchito con mele  in agrodolce e per rendere festivo il piatto ho pensato che richiedeva un vino molto particolare e quando cerco qualcosa di veramente particolare la risposta la trovo solo da Laurent-Perrier. Stavolta ho scelto una preziosa cuvée, il Brut Millesimé 2002. Un vino da uve Chardonnay e Pinot in parti uguali, il cui invecchiamento in cantina dura almeno sei anni. Caldo, e cremoso con note di arancia candita e agrumi. Perfetto con le carni bianche oltre che con i crostacei e i pesci pregiati. Va decisamente bene con piatti caldi, burrosi, con frutta cotta o secca o ancora con spezie come lo zafferano. Nel mio caso l'accostamento l'ho voluto con i toni caldi della mela, dei pinoli e dell'uvetta caramellati con Mielbio al timo Rigoni di Asiago e anche con questa ricetta pasquale partecipo al Contest Il miele Protagonista di ricette dolci e salate
Bocconcini di agnello alle mele in agrodolce
Ingredienti per 4 persone:
600 g di polpa di agnello
1 cucchiaio di maizena
2 mele golden
1 costa di sedano
1 manciata di uvetta 
2 cucchiai di pinoli
1 cipolla bionda
1 cucchiaio di miele al timo
1/2 bicchiere di vino bianco
1 bicchierino di aceto bianco*
olio extravergine d'oliva
sale e pepe
Tagliare a tocchetti la carne e mescolarvi la maizena. Pulire e affettare finemente la cipolla e il sedano. Lasciarli appassire in un filo d'olio, intanto pelare le mele e tagliarle a cubetti. Rosolarle a fuoco vivace nel tegame con la cipolla e il sedano. Unire l'uvetta ammollata e strizzata e i pinoli, aggiungere il miele e sfumare con l'aceto. Togliere dal tegame e tenere in caldo. Nella stessa padella rosolare a fuoco vivace la carne, salare, pepare, sfumare con il vino e proseguire la cottura aggiungendo se del caso un po' d'acqua. A cottura quasi ultimata unire le mele. Far insaporire e servire ben caldo.
*Ho utilizzato un delicatissimo condimento balsamico bianco Acetaia Guerzoni 
Padella in alluminio con rivestimento antiaderente
linea Hotel
 di BergHOFF Italia
Reazioni:

Bocconcini di agnello alle mele in agrodolce

Cocò 2013-03-27 Media Voti 5,0 su: 1

4 commenti:

Ely ha detto...

Non poteva che venire da te una ricetta tanto originale e creativa! <3 Sei sempre un tesoro, amica mia. Complimenti e un abbraccione! TVB!

CoCò ha detto...

Ely grazie ripassa prima di Pasqua ho ancora qualcosa in pentola

Julia ha detto...

ciao che buono!!da provare ^_^

Sara Cecchetto ha detto...

Questo agnello in agrodolce è proprio particolare..

Not Only Sugar

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!