2013-10-23

Vassoio La Porcellana Bianca, Runner Busatti
Il post di oggi lo rimando da almeno una settimana  perché ho quella strana sensazione di non riuscire a rendere la bellezza dell'argomento di cui vado a parlare. 
La verità è che queste minicharlottes per le "mie" sorelline (ma di sorella ne ho solo una) le volevo più eleganti nell'aspetto perché La Cucina della Felicità, la collana  edita da Gremese cui mi sono ispirata per il nome e la loro realizzazione, è davvero di un'eleganza superlativa. L'editore nella nota d'apertura si premura di farci sapere di aver compiuto il massimo sforzo per soddisfare al meglio le aspettative dei lettori e io vi dico da lettrice di essere rimasta soddisfatta sul serio per l'originalità, la ricercatezza e la cura che contraddistinguono  ciascuno dei sette volumetti che formano l'opera.
La felicità si compone di  SUCCESSO, SALUTE, FORTUNA, AMICIZIA, SERENITA', AMORE e PROSPERITA'. Le ricette della Felicità sono perciò infallibili, tonificanti, improvvisate, conviviali, zen, voluttuose e generose ma soprattutto sono francesi perché la cucina francese è la più adatta ad abbandonarsi ai piaceri e alle gioie del palato. Piatti raffinati e seducenti come solo Oltralpe sanno fare, racchiusi in un prezioso scrigno da custodire gelosamente ed esporre con buona dose di civetteria.
Ora credo di avervi messo abbastanza curiosità. 
Possiamo passare alla ricetta delle sciarlottine che ho tratto dal volume dedicato all'Amicizia apportando le mie consuete modifiche. Era un dolce a base di savoiardi, mascarpone, panna e more è diventato un autunnale dolce a base di panettone al Marron glacé Loison, ricotta e crema di marroni della premiata ditta Cavazza, non la solita crema di marroni ma una gustosa e profumata crema in cui il prodotto d'origine è ancora riconoscibile.
Minicharlottes per le "mie" sorelline 
Ingredienti per 6:
20 g di zucchero a velo 
100 g di ricotta 
100 ml di panna fresca
2 tuorli
1 cucchiaio di zucchero
1 cucchiaio di cognac
200 g di crema di marroni
Panettone ai marron glacé (o savoiardi)
Panna e crema di marroni per decorare
Sbattere i tuorli con lo zucchero  e il cognac, addensare a bagnomaria, aggiungere la crema di marroni, la ricotta lavorata con lo zucchero a velo e la panna montata. Disporre ai bordi dei bicchieri delle fettine sottili di panettone, riempire il centro con la crema. Decorare a piacere i bicchierini con la crema di marroni e altra panna montata.
Reazioni:

La Cucina della Felicità: le minicharlottes per le "mie" sorelline

Cocò 2013-10-23 Media Voti 5,0 su: 1

4 commenti:

franca ha detto...

sono davvero invitanti, adesso un una mini charlotte la mangerei molto volentieri.
ciao

Inés De Suárez ha detto...

Che bei bicchierini!:)

sississima ha detto...

hanno proprio un aspetto invitante, un abbraccio SILVIA

CoCò ha detto...

@Franca per la domenica sono l'ideale
@Inés grazie ma volevo lo fossero di più
@Sississima
erano più buoni che belli

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!