2013-11-07

cavolfiore di Marcella
Le ricette d'autunno devono essere calde e confortanti, che siano zuppe o minestre, risotti o torte salate non possono prescindere dall'utilizzo dei prodotti che la natura, copiosamente, in tale stagione ci offre. Di ricette con il cavolfiore se ne possono realizzare tante e tante interessanti ne ho trovate su Ricettone ma ce n'è una semplicissima da realizzare il cui risultato sorprende sempre, a casa lo abbiamo sempre chiamato il cavolfiore di Marcella perché la ricetta la mia mamma l'ha avuta dalla sua amica Marcella. Non lo avevo mai preparato così, ma l'altro giorno avendo a disposizione un piccolo e compatto cavolfiore ho deciso di provare. Unica variante alla ricetta base il formaggio, nell'originale era emmentaler nel mio caso ho aggiunto gusto con il saporito Gasperone alpeperoncino piccante Brunelli.
Bisogna pulire con molta attenzione il cavolfiore, i vermetti sono sempre in agguato quanto meno in quelli biologici,una volta svolta meticolosamente questa operazione la realizzazione della ricetta diventa un gioco da ragazzi.
Piatto Ceramiche De Simone,  presine della foto precedente Busatti
Cavolfiore di Marcella
Ingredienti:
1 cavolfiore
200 g di caciotta mista al peperoncino piccante
olio extravergine d'oliva
1 spicchio d'aglio
sale e pepe
 Pulire accuratamente il cavolfiore senza staccare le cimette, tagliare il formaggio a tocchetti ed inserirli nel cavolfiore tra una cimetta e l'altra. Versare in padella un filo d'olio e aggiungere lo spicchio d'aglio e il cavolfiore farcito. Salare e pepare, aggiungere un dito d'acqua, coprire e lasciar cuocere a fuoco basso epr almeno mezz'ora, il cavolfiore dovrà risultare tenero ma non disfarsi.
Reazioni:
Categories:

Ricette d'autunno: cavolfiore di Marcella

Cocò 2013-11-07 Media Voti 5,0 su: 1

0 commenti:

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!