2014-01-23

Piatto Ceramiche Maroso, tessuto Busatti
Stavolta iniziamo dalla fine perché sono sicura che quella confettura di friggitelli e mele ha già catturato la vostra attenzione e vi dico subito che non ho avuto il genio di prepararla io ma di assaggiarla insieme ad altre golose prelibatezze "Alla Gusteria" e “Osteria de Ciotti” preparate con attenzione, buon gusto e perizia da Cristina Pagliai e suo marito Fabio Goti titolari dell'azienda artigiana Nunquam che si trova (nemmeno a farlo apposta) a Tavola, un paese nel comune di Prato, confinante con Poggio a Caiano e Carmignano. Alla gusteria è nato come ristorante-enoteca in cui poter degustare piatti ottenuti con materie prime artigianali di assoluta qualità e proposti con elaborazioni brevissime ma di sicuro impatto visivo ed emozionale. Da quella esperienza ha avuto origine la linea “Alla Gusteria”, confetture, mostarde e gelatine adatte per l’abbinamento con salumi e formaggi e realizzate in maniera completamente artigianale. Sotto il marchio “Osteria de Ciotti” vengono invece riproposti i cavalli di battaglia della cucina tipica locale con l’ausilio, anche in questo caso, di materie prime eccellenti. La Nunquam è l'azienda che produce Vermouth e Liquori tra cui il famoso e quasi scomparso Vermouth bianco di Prato che tanto ha fatto parlare di loro. Insomma ce n'è abbastanza per aver voglia di conoscerli sul serio questi prodotti e chi con amore li produce.
Potevo restare indifferente a questa confettura? Certo che no e, tornando al libro Insolito Muffin potevo restare indifferente al French toast   o pan perdue che si voglia dire proposto negli stampini da muffin? Si mi sono lasciata trasportare dalla fantasia ed ho realizzato dei muffin di pane con un po' di Pecorino Romano dop Brunelli farciti (dopo cottura) con roselline di Mortadella Blu Felsineo e impreziositi con la suddetta confettura. Soffici e golose frittelle al forno che  ho immaginato avrebbero potuto servire Alla Gusteria.
Muffin-Pan perdue con roselline di mortadella e confettura di friggitelli e mele
Ingredienti:
6 fette di pane per tramezzini:
2 uova
150 ml di latte
2 cucchiai di pecorino romano grattugiato
burro
sale e pepe
200 g di mortadella
confettura di peperoncini friggitelli e mele
Sbattere le uova con il latte e il pecorino, sale e pepe. Tagliare a cubetti le fette di pane e versarle nel composto di uova. Imburrare generosamente 6 stampini da muffin e versarvi il composto a cucchiaiate, completare con un ricciolo di burro e infornare a 180° finché i muffin risulteranno dorati e croccanti. Estrarli dagli stampi (tenderanno a sgonfiare) e decorarli con le fettine di mortadella composte a roselline e la confettura di friggitelli e mele.
Reazioni:

Muffin-Pan perdue con roselline di mortadella e confettura di friggitelli e mele

Cocò 2014-01-23 Media Voti 5,0 su: 1

3 commenti:

Meggy ha detto...

Ok, la confettura mi ha attirata come api sul miele, ma vogliamo parlare di questi particolari e squisiti muffins?Wow!Uno stuzzichino prelibato e perfetto per ogni occasione!Baci e buon we

Alem ha detto...

piu' della confettura, i tuoi muffins :D

CoCò ha detto...

Meggy, Alem anche la versione dolce di questi muffin è strabiliante una volta o l'altra ve ne parlo buon we anche a voi care

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!