2015-05-10

Che ci fa una mia torta con un numeretto sopra?
Bè stavolta mi sono divertita davvero a partecipare alla I edizione della gara di torte Dolce Mamma organizzata alla Scuola dei miei bambini.
Il tema erano le torte farcite ed io ho partecipato con una torta semplice e molto gustosa, una base al cacao (quella del ciambellone di Ady) farcita di crema alla liquirizia e coperta di cioccolato bianco con decori di cioccolato fondente, non ho vinto la gara perché devo dire che le mamme sono davvero tutte brave con i dolci ed alcune decorazioni erano davvero perfette come potete vedere dalla foto che ritrae parte delle torte in gara ma ho ricevuto molti complimenti ed alcuni mi hanno chiesto la ricetta che oggi posto con la speranza che venga riprodotta ed apprezzata. 
Non ho fatto in tempo a fotografare l'interno della torta ma posso mostravi quello della precedente medesima preparazione.
Torta alla liquirizia e cioccolato
Ingredienti
Per la base:
250 g di zucchero
250 g di farina
3 uova
130 g di olio di oliva leggero o di semi di arachidi
130 g di acqua
1 bustina di lievito per dolci
30 ml di whiskey
4 cucchiai di cacao amaro
1 cucchiaino di liquirizia in polvere
Per la crema alla liquirizia:
2 uova
50 g di zucchero
125 g di burro
1pizzico di sale
1 cucchiaino colmo di polvere di liquirizia
Per la copertura e la decorazione:
200 g di cioccolato bianco
100 ml di panna
50 g di cioccolato fondente
Per la base: Montare le uova con lo zucchero fino a farle diventare spumose, aggiungete l'olio, l'acqua, il liquore, la farina ed infine il lievito setacciato e il cacao. Versare l'impasto nello stampo da 26 cm e cuocere in forno caldo a 180° per 35- 40 minuti (dipende dal forno) provare comunque con lo stecchino.
Per la crema: frullare le uova intere con uno sbattitore per un paio di minuti. Aggiungere lo zucchero e il pizzico di sale continuando a frullare, mettere il composto sul fuoco a bagnomaria e sbattere sempre finché non risulterà cremoso e facendo attenzione a non far bollire l'acqua.
Levare dal fuoco e continuare a sbattere fino a far raffreddare la crema. A parte montare il burro ammorbidito per 15 minuti fino a renderlo spumoso, aggiungere la polvere di liquirizia e poi unirvi con una frusta a mano la crema di uova preparata in precedenza.

Farcire con la crema la torta tagliata in due in orizzontale dopo averne pareggiato la superficie.
Scaldare la panna e versarla sul cioccolato bianco spezzettato, amalgamare fino a rendere la crema lucida e uniforme, versarla sulla torta e lasciar rassodare in frigo per una mezz'ora poi sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente versarlo in un conetto di carta per decorazione e completare la torta con decori a piacere.
* per la ricetta ho utilizzato polvere di liquirizia Amarelli
Reazioni:

La mia torta alla liquirizia e cioccolato per la prima edizione di Dolce Mamma

Cocò 2015-05-10 Media Voti 5,0 su: 1

0 commenti:

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!