2015-11-03

Oggi una ricetta semplice, molto appetitosa ed estremamente confortante perfetta per queste sere d'autunno, magari in abbinamento ad un buon bicchiere di rosso. Insieme ai broccoli ho voluto aggiungere dei piselli e nel fondo appena un po' di salame piccante che conferisce quel certo non so che, ma il segreto di questo risotto è la scamorza affumicata artigianalmente del Caseificio Giordano che ho voluto utilizzare per completarlo, non vi è aggiunta di burro né di altri formaggi e vi assicuro è perfetto così. 
Come vino ho scelto un ottimo Cabernet Franc di Tenuta Luisa che va a braccetto con piatti saporiti. Insomma un'idea per  cena davvero niente male.
Risotto affumicato ai broccoli e piselli
Ingredienti per 4 persone:
360 g di riso di Sibari (carnaroli)
1/2 cipolla bianca
1/2 spicchio d'aglio
80 g di salame piccante 
olio extravergine d'oliva
1 cucchiaio d'aceto bianco
brodo vegetale
1/2 kg di cime di broccolo verde
1 tazza di piselli
150 g di scamorza affumicata
Tritare finemente la cipolla e schiacciare l'aglio, appassirli in una capace pentola con un filo d'olio e il salame a piccoli pezzetti (coriandoli) aggiungere i broccoli e i piselli e lasciar insaporire. Unire il riso e tostarlo per bene, Sfumare con l'aceto e poi aggiungere un mestolo per volta il brodo bollente portando il riso a cottura. Alla fine regolare eventualmente di sale e completare con i dadini di scamorza affumicata.
Reazioni:
Categories: ,

Risotto affumicato ai broccoli e piselli

Cocò 2015-11-03 Media Voti 5,0 su: 1

6 commenti:

andreea manoliu ha detto...

Che buon risottino, mi piace con i broccoli e scamorza !

veronica ha detto...

un vero confort food doc! complimenti

CoCò ha detto...

Andreea c'è l'aggiunta dei piselli che non guasta neppure con la base piccante del salame
Veronica a casa mia in questo periodo solo comfort food

Giorgia ha detto...

Molto interessante, decisamente più saporito del "riso e bisi" che si fa qui a Verona :)
lo voglio provare, ma adesso c'è troppo caldo :)

CoCò ha detto...

Giorgia d'estate in riso da risotto si trasforma in insalata e anche lì quante interpretazioni si possono dare

Giorgia Agriturismo Verona Cà del Ferro ha detto...

Si si infatti grazie mille per la dritta, continua cosi con le tue ricette!

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!