2016-03-17

Tra due giorni è la festa del papà, ora se non avete bambini in casa probabilmente non vene importerà nulla, in caso contrario invece so che anche voi come me siete state coinvolte in lavoretti e altre sorpresine a tema e visto che non c'è festa senza convivialità e il cuore della convivialità è per noi la tavola abbiamo deciso di vestirla in tema corredandola di baffi, giacca e papillon...per ciascuno dei commensali.
Un'idea simpatica e di facilissima realizzazione, per i tovaglioli abbiamo seguito un tutorial reperito on line, i baffi li abbiamo realizzati con feltro nero attaccandoli poi a dei comuni stecchi da spiedino.
Ma non poteva mancare neppure una mia chicca ed allora per il centrotavola mi sono servita di quel che avevo a disposizione: qualche fresia nata lungo un muretto qua vicino e poi piccoli cavoli verza, gli ultimi del nostro orticello, infine delle fresche e colorate fragole a dare quell'aria frizzantina di primavera.
Per la cena va bene la classica pizza che i bimbi pur sempre adorano o se volete qualcosa di diverso ma diverso davvero potete lasciarvi ispirare da ChefRubio. Per una cena dal sapore internazionale sono in edicola con La gazzetta dello Sport  gli ultimi numeri di Le ricette di Unti e Bisunti raccontate da Chef Rubio, Francia, Spagna o Germania...se vi lascerete ispirare sono sicura che verrà fuori una cena diversa dal solito.
Reazioni:

Baffi, giacca e papillon per la festa del papà

Cocò 2016-03-17 Media Voti 5,0 su: 1

0 commenti:

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!