2008-07-21

Lo so che il brunch è stato ieri e che le crostate oggi appaiono un pò fuori tema, però in fondo facciamo colazione tutti i giorni... in più vi parlo di questa crostata perchè è il risultato di un piccolo esperimento che ho voluto fare partendo dalla ricetta, molto apprezzata anche on line, della mia non crostata, combinata all'operazione rinnovamento dispensa, ovvia in questo periodo pre-vacanziero oltre che pre-matrimoniale in cui tutte le mie cose sono in trasloco.
Avevo in frigorifero più di mezzo vasetto di marmellata di limoni e dei fantastici pistacchi di Bronte, praticamente la Sicilia in dispensa, così ho pensato di modificare la mia ricettta di crostata per ottenere un prodotto diverso.
Ecco il risultato:
200 g di farina 00
50 g di pistacchi di Bronte
1 bicchiere piccolo di olio
1 bicchiere piccolo di zucchero
2 uova medie
1 pizzico di sale
1/2 bustina di lievito per dolci
marmellata di limoni (o di altri agrumi a piacere)
zuchero semolato e zucchero a velo per completare
Lavoriamo con una forchetta le uova con lo zucchero, il sale e l'olio, aggiungiamo poi piano piano la farina mescolata al lievito e ai pistacchi macinati.
Prendiamo una teglia imburrata ed infarinata e stendiamo il composto preparato, che deve essere abbastanza morbido, in uno strato uniforme, tenendone da parte un pochino per preparare i bastoncini. Stendiamo sopra la pasta la marmellata, poi ricaviamo i bastoncini dalla pasta avanzata e stendiamoli sulla torta formando la classica gratella. Spolverizziamo di zucchero semolato e inforniamo in forno già caldo a 180-190° per circa mezz'ora, ci accogeremo dalla doratura dei bastoncini quando la nostra crostata sarà pronta.
A domani con un nuovo esperimento pistacchioso.
Reazioni:
Categories:

La crostata pistacchi e limone

Cocò 2008-07-21 Media Voti 5,0 su: 1

14 commenti:

Ady ha detto...

Sai Cocò ti confesso che io non amo molto le crostate, infatti nel mio blog non ce ne sono, ma questa, e non lo dico per dire, mi incuriosisce molto, forse perchè amo molto la marmellata di limoni, poi in casa le crostete le amano molto e io cattivella non le faccio perchè a me non piacciono, ti sembra giusto?
Mi sà che prima o poi glela faccio una bella crostata con la mermellata, un bacio cara e buon inizio settimana agosto si avvicina inesorabilmente, come ti senti???

Micaela ha detto...

Cocò questa crostata dev'essere buonissima! complimenti!

CoCò ha detto...

@Ady un pò cattivella lo sei se non prepari una crostata poi se assaggi questa ti pentirai di non averla fatta prima. Agosto è arrivato ed io ho pure il torcicollo e mille cose da fare ancora
@Micaela grazie la immagino con una marmellata di clementine dovrò rifarla in questa versione

clamilla ha detto...

Buonaaaaaa!!!!! Noi invece adoriamo tutti le crostate in famiglia! Anzi, quando la faccio la devo nascondere perchè ciò l'omo di casa che fa l'insertino ogni volta che passa in cucina!
Questa è molto originale...ed anche io faccio colazione ogni giorno, quindi grazie!
Martina

adina ha detto...

come mi suona bene nel mio palato questo accostamento nella tua crostata cocò! come procede? preparativi? ;-)

CoCò ha detto...

@Clamilla anche da me è un continuo ritagliare quando c'è l crostata in cucina, la faccio anche con versione mandorle a filetti o lamelle sopra, provala è fantastica
@Adina menomale và che ti piace ero incerta sull'accostamento ma poi ho pensato che l'aspro dei limoni con il dolce dei pistacchi si sposasse bene e poi due prodotti che crescono nella stessa terra possono solo star bene insieme, i preparativi vanno non avessi il torcicollo starei pure meglio, ciao

Dolcezza ha detto...

fuori tema!? una crostata cosi' è sempre bene accetta, un accostamento cosi' insolito e gustoso poi ancora di piu'!

un abbraccio coco'!

emilia ha detto...

Alla fine la crostata non la faccio mai, ma mi piace moltissimo !!! La marmellata di limoni deve essere ottima....i pistacchi di Bronte non li ho mai mangiati :( Ottima, ciao :)

lenny ha detto...

Amo le crostate in genere e l'abbinamento limoni-pistacchi nello specifico .....
A presto

Moscerino ha detto...

peccato che mi sono persa il vostro brunch! sai che anche io per ora faccio colazione con una deliziosa marmellata di limoni?????

Anonimo ha detto...

ti leggo sempre e ammiro la tua bravura. Io sono un disastro in cucina ma questa crostata mi intriga e vorrei provare a farla, perciò ti chiedo un bicchierino piccolo di olio, quant'è 1 dl, 2dl? grazie frances

CoCò ha detto...

@Dolcezza grazie cara temevo di parlar troppo di colazione
@Emilia devi rimediare io li ordino on line e me li faccio arrivare a casa direttamente dalla sicilia
@Lenny menomale va che tu con gli accostamenti sei brava per cui se dici che va bene sono tranquilla
@Moscerino la marmellata di limoni è per caratteri decisi con quell'aspretto che si porta dietro
@Frances grazie per i complimenti per un bicchierino piccolo intento quelli antichi da vino ovvero il classico da 1 dl, fammi sapere se viene bene

Precisina ha detto...

Molto il mio genere...mooooolto! Precy lemmon and frolla(anche se simil) addicted!

CoCò ha detto...

@Preci sei una fan della meringata al limone???

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!