2008-09-25

Immaginate questa situazione: ospiti a cena, tante idee per il primo, tabula rasa per il secondo.
Una breve occhiata al congelatore dove giacciono pezzi di carne sufficienti per due e niente tempo per la spesa. E’ il caso in cui bisogna ricorrere alla fantasia. Macinato di vitellone disponibile almeno 400 g (in due sacchetti differenti), potrei fare delle polpette, si però come le presenti le polpette agli ospiti? Ed ecco che dal frigorifero sorride un bel
Guanciale Toscano Falorni della bottega Esperya. Lo guardo gli sorrido e dico “a noi due”. Così nascono questi spiedini che sono stati il successo dell’ultima cena organizzata a casa mia.
Il preambolo per dirvi che spesso le ricette migliori nascono per caso o per necessità.
Ingredienti per 12 spedini:
400 g di macinato di vitellone
1/2 spicchio d'aglio
2 cucchiai di parmigiano grattugiano
2 cucchiai di ricotta fresca
1 uovo
prezzemolo
sale e pepe nero
olio extravergine d'oliva
1/2 bicchiere di vino bianco
24 fette sottili di Guanciale Toscano Falorni
12 foglie di alloro
Preparare le polpette impastando la carne con il formaggio, la ricotta, l'uovo, l'aglio e il prezzemolo tritati finemente, un pizzico di sale e pepe. Ricavare dall'impasto 24 polpette a forma di cilindretto, avvolgerne ognuna in una fetta di guanciale ed infilzarle a due a due agli spiedi, sistemando tra l'una e l'altra una foglia di alloro. Mettere gli spiedini in una padella capace appena unta d'olio e rosolarli a fuoco vivace, abbassando poi la fiamma per continuare la cottura ancora qualche minuto, sfumare col vino e servire subito con un contorno a piacere.
Reazioni:

Spedini di polpette e guanciale

Cocò 2008-09-25 Media Voti 5,0 su: 1

14 commenti:

Dolcienonsolo ha detto...

Conci, queste te le copio!!

Roxy ha detto...

Anch'io quando ho ospiti vado spedita sul primo ma mi blocco sul secondo....devo dire che tu ne esci sicuramente meglio di me! SOno ottime! baci

CoCò ha detto...

@Francesca fai pure mi fa piacere
@Roxy è che sui secondi abbiamo apura di proporre la solita cotoletta o il solito arrosto per cui diventa più difficile la scelta i primi sono più sfiziosi invece

fiordisale ha detto...

ciao ero passata per invitarvi a partecipare al concorso che ho cominciato oggi
Concorso Pesto 2008 :))
ci conto eh :))

Micaela ha detto...

buonissimi anche buesti!!
un bacione e buon weekend!

emilia ha detto...

Sono assolutamente d'accordo con te, le ricette migliori nascono cosi'....come la tua ricetta molto stuzzicante ;) buon fine settimana, bacio.

CoCò ha detto...

@Fiordisale mi tenti...cercherò di partecipare
@Micaela buon w.e. anche a te e buone preparazioni
@Emilia il caso da sempre il meglio buon w.e.

sciopina ha detto...

belli e colorati
io vorrei fare un polpettone invece questa sera..vediamo un po' come mi viene...

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Questa bottega Esperya mi intriga molto!!! Ottime le polpettine che ti avranno fatto sicuramente fare una figura bella e golosa! Buona serata Laura

Dida70 ha detto...

Ciao Cocò,
ti seguo da un pò, mi piaci tanto per la tua alta cucina e per i prodotti che usi, sono quella innamorata della tua non-crostata, ricordi?
Queste polpettine mi tentano tanto e . . . se non ti spiace ti ho passato un premio sul mio neonato blog http://gliamorididida.blogspot.com
complimenti ancora
baci
dida

Precisina ha detto...

Si si... non fatico affatto ad immaginare la scena, per me è un classico inciampare costantemente sul secondo! Quindi segno subito questa ricettina a dir poco invitante, non so, ha quel calore saporito che adoro sentire in questo periodo... oltretutto sto apprezzando alla grande lo shopping da Esperya per cui... fantastico! E devo assolutamente avere anch'io quegli spiedi in acciaio...bellissimi!

Moscerino ha detto...

anche io mi son dovuta inventare più di una volta delle maniere ingegnose per proporre le polpette agli ospiti...ricordo ad esempio una volta che le ho messe dentro cestini di sfoglia ai semi di papavero....tutt'altro che rapidi! la tua idea è molto più versatile e altrettanto buona! complimenti per la tua nuova rubrica!

CoCò ha detto...

@Sciopina anche il polpettone si presta a variazioni di fantasia
@Laura stessa cosa per me ti viene proprio voglia di cucinare con le prelibatezze di Esperya
@Dida70 ma certo che mi ricordo di te e dei tuoi commenti, passerò a vedere il tuo blog
@Precisina bei prodotti da Esperya vero? La scena che ho descritto è un classico
@Moscerino simpatiche nella sfoglia da abbinare magari a qualche salsa particolare

NIGHTFAIRY ha detto...

Mi piace molto l'idea delle polpette a spiedino!fanno sempre allegria!Complimenti!

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!