2009-01-14

Pensavo da un poco di arricchire la crema pasticcera con del torrone sbriciolato, certo però non mi aspettavo costasse tanta fatica! Mi spiego, la fatica è stata sottrarre ai miei dentini un pezzo di quel meraviglioso Torrone Friabile alle Nocciole Relanghe alle nocciole del Piemonte della bottega Esperya, mai assaggiato niente di più buono e, seppure con sacrificio, proprio con quello volevo arricchire la mia crema...sublime!
Il dolce nel quale l'ho utilizzato è il classico millefoglie preparato con la buona pasta sfoglia fatta in casa. Nella crema pasticcera ho utilizzato metà dose di zucchero visto che poi ho aggiunto il torrone, dolce di suo.
Ingredienti:
3 rettangoli di pasta sfoglia
2 tuorli d'uovo
250 ml di latte fresco
1/2 cucchiaino di vaniglia in polvere
2 cucchiai di zucchero semolato
2 cucchiai di maizena
100 g di Torrone Friabile alle Nocciole Relanghe
zucchero a velo.
Stendiamo i rettangoli di sfoglia su una teglia, pennelliamoli di acqua e cospargiamoli di zucchero a velo. Inforniamo finché risulteranno dorati. Scaldiamo il latte con la vaniglia. In una pentola sbattiamo le uova con lo zucchero, uniamo la maizena e poi il latte caldo a filo continuando a mescolare, riportiamo sul fuoco e lasciamo addensare. Uniamo alla crema il torrone polverizzato con l'aiuto di un mortaio o di un mixer molto potente. Farciamo con metà crema il primo strato di sfoglia, sovrapponiamo il secondo e farciamo ancora, chiudiamo con il terzo strato che cospargeremo di abbondante zucchero a velo. Arroventiamo un ferro da calza e componiamo sulla superficie del dolce dei motivi decorativi.
Reazioni:
Categories: ,

Millefoglie con crema al torrone

Cocò 2009-01-14 Media Voti 5,0 su: 1

18 commenti:

lenny ha detto...

Preparata con la tua pasta sfoglia casalinga e con il fantastico torrone che hai descitto, questa millefoglie deve essere fantastica.
E' originale e d'effetto la decorazione.
Ciao

Gunther ha detto...

con ingredienti cosi.... è più facile che le cose vengano buone

Cianfresca ha detto...

E' un ottimo modo di eliminare gli avanzi di torrone delle feste.. eliminarli.. diciamo depositarli temporaneamente sulle mie cosce

Mary ha detto...

bellissimo e buonissimo fai diventare una semplicità una meraviglia , baci!

Lo ha detto...

che meraviglia....ecco solo questo! :)

emilia ha detto...

Il torrone non lo mangio da una vita ! Ottima millefoglie, con la pasta fatta in casa poi !
Buona giornata :)

natalia ha detto...

Che bella idea ! certo con la tua pasta sfoglia deve essere proprio buono !! siamo lontane per un assaggino vero ?

Precisina ha detto...

Materia prima, senza dubbio... ma anche la bravura di saperla rendere al massimo!

p.s. t'avevo detto che m'era piaciuta parecchio la tua rubrichetta con le ricette degli altri bloggers... bè, oggi t'ho fatto eco :-)

michela ha detto...

naaaaaaaaa!!
Buonissima.
E bellissima pure.

pizzicotto77 ha detto...

Che meraviglia, ne prendo una fetta. Un bacione

Virginia ha detto...

Oddio, hanno regalato anche a me un torrone con nocciole delle Langhe che c'era da perderci la testa. Io vado completamente fuori per queste cosette da sgranocchiare (torrone, croccante, ecc.)...con la gioia del mio dentista, of course!

CoCò ha detto...

@Lenny che poi quella decorazione rende speciale anche il gusto, lo zucchero bruciacchiato è fantastico
@Gunteher in effetti è così gli ingredienti buoni danno buoni risultati
@Cianfresca nulla si crea o si distrugge tutto si trasforma
@Mary faccio del mio meglio a volte riesco a volte meno
@Lo grazie ecco solo questo
@Natalia siamo un tantinello lontane però si può provare butta la forchettina
@Precisina grazie per i complimenti e per aver accolto così presto una mia idea
@Michela che poi il dolce del torrone e il salato della pastasfoglia uhm!!
@Pizzicotto77 fai fai pure
@Virginia puoi capirmi allora eh?

Alessia ha detto...

Ottimo!
Mi hai dato una grande idea per il dolce di questo weekend, corro a comprare la pasta sfoglia.

buon fine settimana

A.

Camomilla ha detto...

Ciao Cocò!
E' da un po' che non passo di qua... cosa negativa dato che offri sempre molti spunti e ricette preziose!
Il millefoglie è un dolce che non preparo spesso, ma che adoro sin da bambina. Con la pasta sfoglia fatta in casa deve essere superlativo, per non parlare della crema pasticcera al torrone! Mi piace l'idea di decorarlo con un ferro da calza, non ci avevo mai pensato!
A presto!

Chiara ha detto...

ho preparato anch'io una millefoglie domenica, la mia torta preferita!!
l'idea del ferro rovente mi piace moltissimo!!!grazie

CoCò ha detto...

@Alessia veloce e semplice da realizzare se prendi la pasta sfoglia pronta poi si fa in un batter d'occhio
@Camomilla da quando manchi? ti devo bacchettare allora!
@Chiara devi rifarla con il torrone e il ferro da calza sentirai che gusto

Anonimo ha detto...

se non lo conosce le consiglio il torrone di barbero di asti una vera "galuperia" :-)
http://www.barberodavide.it/

CoCò ha detto...

@Purtroppo non conosco il torrone di cui mi parla ma sono sempre disponibile all'assaggio!!!

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!