2009-06-22

Quando Lenny, ormai quasi due anni fa, ha iniziato a scrivermi ho capito che si trattava di una persona speciale. Appassionata di cucina almeno quanto me, tentennava nella decisione di aprire il suo blog dicendomi di aver paura di non averne il tempo, di non poter essere costante etc.
In questo modo ho conosciuto quella della Finestra di Fronte e quando mi ha inviato le foto di alcune sue preparazioni non ho potuto che offrirle di pubblicarne qualcuna da me, perché le sue creazioni meritavano una vetrina. Nella mia vetrina però c’è stata poco, giusto lo spazio di lasciar ammirare quel grappolone di tartufi, poi Lenny ha spiccato il volo e adesso volteggia indisturbata e sempre più ammirata nell’universo della rete.
Diverse volte sono rimasta attratta dalle sue originali creazioni, accompagnate da deliziose fotografie e piacevoli, oltre che competenti ed appropriate, disquisizioni sul cibo. Quando ho visto la sua Chiocciola di spinaci al sesamo ho capito immediatamente che avrei preso a prestito l’idea e, in effetti, così è stato.
Lenny la tua versione era fantastica e sicuramente la riprodurrò pari pari quanto prima ma per questa volta l’ho adattata agli ingredienti che mi andava di gustare. L’effetto è spettacolare, il gusto nel mio caso deciso e molto mediterraneo grazie ai pezzetti di acciughe speziate di
Campisi, che aromatizzate al finocchietto, pepe rosa, peperoncino rosso e bacche di ginepro, hanno dato gusto e personalità al ripieno di questo goloso sfizio.
Ingredienti per 6 chioccioline:
2 rotoli di pasta foglia già stesa
Pezzetti di acciughe speziate Campisi
2 peperoni arrostiti
scamorza
salsa di pomodoro di Pachino IGP Campisi
olio extravergine d’oliva
sale
origano secco
Stendiamo ancora più sottilmente nel senso della lunghezza ciascun foglio di pasta e ricaviamo da ciascuno tre rettangoli molto stretti e lunghi. Posizioniamo sopra ognuno, per tutta la lunghezza, dei filetti di peperone arrostito, dei pezzetti di acciughe speziate e cubetti di scamorza, arrotoliamo la sfoglia attorno al ripieno e poi avvolgiamola su sé stessa formando la girella. Procediamo allo stesso modo con le altre cinque. Adagiamo le chioccioline in teglia, meglio foderata di carta forno e pennelliamo la superficie con la salsa di pomodoro, un pizzico di sale un filo d’olio e dell’origano. Inforniamo in forno caldo, ventilato, a 190°, finché risulteranno ben colorate.
Reazioni:

Chioccioline di sfoglia con acciughe speziate e peperoni

Cocò 2009-06-22 Media Voti 5,0 su: 1

11 commenti:

Moscerino ha detto...

sarà più buona la versione originale o la reinterprertazione?? grave dilemma!! :)
facciamo che le provo tutte e due?

lenny ha detto...

Non ho parole: sono commossa ...
Grazie per le bellissime parole che mi hai dedicato!
Eccezionale la tua interpretazione in versione mignon che mi attira in modo particolare e poi l'utilizzo delle bacche di ginepro mi incuriosisce: le ho comprate da poco e non le ho ancora utilizzate.
Grazie ancora, carissima
:))

Micaela ha detto...

devono essere troppo troppo buone!!! un bacione.

lise.charmel ha detto...

che belle queste commistioni culinarie e queste amicizie che nascono via blog scambiandosi le ricette. la tua proposta è davvero molto attraente!

Mimmi ha detto...

Che belle queste chiocciole e decisamente stuzzicanti!
É vero anche quello che hai scritto su Lenny: seguo anche il suo blog e lo trovo, come il tuo, molto bello e pieno di ricette semplici ma innovative.
Congratulazioni ad entrambe!
Mik

Saretta ha detto...

Siete la testimonianza del potere dell'amicizia!!!Eccezionali tutte e due :D
Bacioni

lenny ha detto...

Per te un omaggio floreale che spero apprezzerai :-D

manu e silvia ha detto...

Ciao! bellissime e riuscitissime queste chiocciole! qui l'indecisione tra le tue e quelle di lenny è davvero tanta! son fantastiche e sfizose entrambe!
bravissima!!
bacioni

CoCò ha detto...

@Moscerino saggia decisione
@Lenny io mi sono limitata a scrivere ciò che penso, ho apprezzato l'omaggio floreale, grazie
@MIcaela gustose e sfiziose
@Lise.charmel la rete è un potente mezzo di comunicazione e noi bloggers ne siamo la prova
@Mimmi grazie Lenny merita ogni singola sillaba spesa su di lei
@Saretta hai ragione l'amicizia intesa però nbn come semplice scambio di chiacchiere vuote ma come affinità e ammirazione reciproca
@Manu e Silvia non resta che provarle entrambe

Mariù ha detto...

Hai ragione, il blog di lenny è fantastico!
Bellissima la tua versione delle chioccioline, che voglia!!!!
m.

Giò ha detto...

aveva colpito anche la mia fantasia la chiocciolina di lenny e mi sono ripromesssa di provarla. il tuo ripieno è saporito e leggermente speziato, buono!

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!